20 ottobre 2008

MelaPiu' premia i suoi partner piu' fedeli con una serata a Zelig!



Per la campagna pubblicitaria 2008/09 il Consorzio MelaPiù ha sviluppato una nuova comunicazione fresca e succosa come le caratteristiche della Fuji di pianura, cui è seguito un restyling dei materiali POP che esalta l’alta qualità della mela.

Il Consorzio MelaPiù, da sempre impegnato a migliorare il livello di qualità del suo prodotto, con altrettanta passione mette in campo attenzioni e supporto necessari per crescere insieme ai suoi intenditori di Fuji. La campagna promo-pubblicitaria 2008/09 darà visibilità al prodotto con una rinnovata immagine e contemporaneamente sosterrà, per l’importante contributo dato al Consorzio, i suoi distributori di fiducia, valorizzandone il ruolo di partner MelaPiù.

Per gli intenditori di Fuji, il Consorzio realizzerà il "MelaPiù on tour", una esclusiva e originale iniziativa per vivere appieno la qualità del buon vivere MelaPiù.

Per l’edizione "MelaPiù on Tour" 2008/09 il Consorzio ha deciso di omaggiare una selezione di distributori del canale Normal Trade per la fedeltà dimostrata negli anni, invitandoli ad uno spettacolo teatrale nella loro città. Saranno offerti in omaggio oltre 300 biglietti a grossisti e dettaglianti in 8 città.

Ad aprire questa serie di appuntamenti, in cui sarà il divertimento a dare risalto alla marca, è il teatro Arcimboldi di Milano il 20 di ottobre con Zelig, il più prestigioso spettacolo comico, trasmesso negli ultimi anni anche in televisione.

Nei successivi spettacoli di cabaret, previsti in altre 7 importanti città italiane, sarà anche data ampia visibilità alla marca tra i consumatori, creando un corner MelaPiù nel foyer del teatro. Una hostess infatti omaggerà tutti gli spettatori intervenuti con un sampling di prodotto e fornirà materiale informativo.

"MelaPiù on tour" accompagnerà gran parte della campagna commerciale 2008/09 e costituirà il nuovo modo di MelaPiù per entrare in contatto con i suoi "intenditori".

"MelaPiù, morsi di gusto!" contagerà tutti con la filosofia del buon vivere, tipica delle terre da cui nasce.

Data di pubblicazione:



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto