Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Messico: il 4% degli agrumi colpito da fitopatologie

Dei 38.000 ha di agrumi presenti In Messico, soltanto nel 4% si riscontrano fitopatologie a causa della presenza della "citrus blackfly" (Aleurocanthus Woglumi Ashby). Le recenti precipitazioni hanno aumentato l'estensione della piaga, ma non ai livelli d'inizio d'anno.

La blackfly è presente in circa 500 ha e si sta cercando di circoscriverne la diffusione per non mettere a rischio l'intero settore agrumicolo messicano. Per far fronte al problema, sono stati stanziati circa 30 milioni di pesos (circa 1.838.468 euro), di cui 12 milioni (circa 735.353 euro) provenienti dallo stato, rispetto ai 25 milioni di pesos (circa 1.531.986 euro) stanziati per il 2007.

Nel frattempo, gli Stati Uniti hanno sospeso in via precauzionale le importazioni di limoni dal Messico (vedi articolo correlato).

Fonte: hoytamaulipas.net


 


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto