Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Europa: previste in crescita del 120% le vendite online entro il 2010

Le vendite online nell'Unione Europea sono previste in crescita del 120% da qui al 2010, in confronto con l'anno 2007. Nei paesi dell'UE-15, più la Svizzera e la Norvegia, le vendite online nel 2007 sono aumentate del 40% anno su anno, per un controvalore complessivo di 124 miliardi di euro.

La Gran Bretagna rappresenta il principale mercato per questo canale di vendite, con un giro d'affari annuo (2007) di oltre 37 miliardi di euro. La Germania è seconda, anche se secondo gli esperti il mercato online tedesco potrà raggiungere un fatturato di 51,3 miliardi di euro entro il 2010.

A livello globale, gli Stati Uniti rimangono la patria del commercio online, con vendite per oltre 95 miliardi di euro nel 2007, mentre secondo le previsioni la Cina dovrebbe superare gli USA entro il 2010, con un giro d'affari pari a 180 miliardi di euro. Secondo le proiezioni, a livello mondiale le vendite online da qui al 2010 genereranno un fatturato di quasi 740 miliardi di euro.

In Francia, soltanto il 3% degli utenti Internet effettua acquisti online, mentre in Gran Bretagna la percentuale sale al 16%. Secondo gli esperti, la crescita di questo comparto viene spinta anche dai network, i cui utenti si dimostrano i più predisposti ad utilizzare l'eCommerce. Siti web come Facebook oMySpace hanno attratto solo a giugno 2007 ben 114 visitatori adulti. Il passo successivo sarà quello di trasformare questo pubblico di utenti in un pubblico di acquirenti.

Fonte: epnn.com

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto