Avvisi

La clessidra

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Limoni: buona la stagione per il prodotto sudafricano

La produzione di limoni in Argentina è stata colpita dal freddo e il confezionamento del prodotto si è chiuso anticipatamente. Dal Sudafrica, l'offerta arriva con il contagocce, mentre il raccolto in Spagna, Turchia, come anche nella Valle di San Joaquin in California, mostra quest'anno un calo fino al -50%. Questo lo scenario internazionale per quanto riguarda il mercato dei limoni.

FreshPlaza ha intervistato Wibo van den Ende della SAFE (South African Fruit Exporters), per avere un suo commento sulla stagione sudafricana: "Qui le esportazioni di limoni si sono concluse e, malgrado l'attuale penuria di prodotto, noi possiamo dirci soddisfatti. I frutti hanno mostrato quest'anno caratteristiche qualitative superiori: più belli e più ricchi di succo."

Diversamente da altri paesi produttori, secondo Wibo van den Ende il Sudafrica ha prodotto circa un 5% in più di limoni nel corso della stagione. I mercati di sbocco più importanti per il prodotto sudafricano sono il Medio Oriente e l'Asia: "Ma anche in Europa la domanda di limoni sudafricani sta aumentando - sottolinea Wibo van den Ende - anche se i nostri sbocchi tradizionali rimangono primari e in ulteriore sviluppo. Per il futuro, siamo ottimisti sull'espansione internazionale della domanda per il nostro prodotto."

Per maggiori informazioni:
S.A.F.E. (South African Fruit Exporters)
Wibo van den Ende
Block L, Greenford Office Estate
Kenilworth, 7700
South Africa
Tel.: +27 21 657 4000
Fax: +27 21 657 4039
Website: www.safe.co.za

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto