Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Risultato di un′indagine Ismea-Mipaaf

Agroalimentare: costo trasporto incide al 30%

Secondo un'indagine Ismea-Mipaaf, il trasporto e la logistica incidono per oltre il 30% sul fatturato delle imprese. Lo rende noto Confagricoltura in una nota, sottolineando che l'84% delle merci viaggia su gomma e solo l'1,43% su rotaia. "Mentre l'incidenza dei sistemi intermodali è praticamente trascurabile".

"Nel 1990 - continua la nota - la quota di mercato dei trasporti su strada delle imprese italiane nel flusso di merci con l'estero era del 54%; nel 2005 era del 35%. Sul traffico aereo si è perso molto di più (da 66% al 24%)".

Sono 111.000 le imprese di trasporto in Italia, aggiunge Confagricoltura, più del doppio della Germania (50.000) e quasi il triplo della Francia (38.000). Un'impresa italiana trasporta ogni anno 883 mila tonnellate/chilometro; una francese 3,2 milioni di tonnellate e una tedesca 3,9 milioni di tonnellate.

"Ma è soprattutto il costo per l'autotrasporto - commenta l'organizzazione degli imprenditori agricoli - che denota l'arretratezza della nostra logistica. In Italia, il costo chilometrico è superiore a quello di Francia, Spagna e Germania".

Fonte: notizie.alice.it

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto