Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Polonia: all′aumento dell′offerta di mele risponde il calo dei prezzi

Roma - Sembra che la fase di prezzi record per le mele sul mercato polacco stia giungendo alla fine. Secondo i rappresentanti delle industrie di trasformazione, i prezzi delle mele raggiunti quest'anno in Polonia sono stati probabilmente i maggiori in tutta Europa. Sicché non c'è da stupirsi se i trasformatori hanno deciso di importare materia prima più a buon prezzo.

I flussi principali di importazione sono arrivati da Repubblica Ceca, Romania, Lituania e perfino dai Paesi Bassi. A prescindere dalla distanza, infatti, la materia prima d'importazione è risultata in ogni caso più economica di quella locale. Chiaramente, il maggiore afflusso di prodotto d'importazione ha influenzato immediatamente i prezzi sul mercato polacco. La scorsa settimana, il prezzo massimo registrato è stato di 0,28 euro/kg.

Contemporaneamente, pure i prezzi per le mele da consumo fresco stanno via via diminuendo. Nonostante la difficile stagione, al momento l'offerta è abbondante. Le ultime stime parlano di un raccolto polacco di mele diminuito di oltre la metà rispetto all'annata 2006/07, a causa delle gelate dello scorso maggio.

L'afflusso di prodotto d'importazione ha calmierato anche il prezzo delle mele da tavola, che è diminuito di circa un centesimo al chilo nel corso dell'ultima settimana, pur rimanendo di ben quattro volte più elevato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto