Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Gli esportatori thailandesi puntano al mercato russo

Gli esportatori agroalimentari thailandesi hanno ben chiare le potenzialità del mercato russo, caratterizzato da una forte domanda di prodotti d'importazione e da crescenti disponibilità di spesa.

Suwiphan Ditsayamonthon, direttore - presso la camera di commercio thailanese - dell'ufficio per lo sviluppo del mercato estero, ha dichiarato che gli esportatori dovrebbero andare in maggiore profondità sul mercato russo, visto che solo il 44% dei prodotti alimentari viene importato dai russi, a fronte di un crescente potere d'acquisto.

Ditsayamonthon ha sottolineato che i prodotti thailandesi, tra cui succhi di frutta, frutta fresca e secca, hanno grosse potenzialità in Russia. La Thailandia ha esportato beni per 387 milioni di dollari in Russia l'anno scorso, ma ciò rappresenta soltanto l'1% delle esportazioni totali.

Una serie di prodotti scarseggiano al momento sul mercato russo e i produttori thailandesi devono agire prontamente, secondo la camera di commercio locale. Nel frattempo, si sta avviando anche una collaborazione tra un pool di banche russe e gli esportatori thailandesi, per agevolare il sistema di pagamento tra i due paesi, ancora piuttosto difficile.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto