Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Colombia: i primi quattro anni dell′associazione di produttori di banane Augura

Roma - Il 13 settembre 2003 è stata costituita l'associazione regionale di produttori di banane operanti nella zona di Magdalena (Colombia). Il nome dell'associazione è Augura, che aveva già una lunga esperienza nella regione di Urabà e che poi ha applicato questa esperienza anche a Magdalena, nel corso degli ultimi quattro anni.

I medio-piccoli produttori sono stati quelli maggiormente favoriti dalla nascita dell'associazione, che oggi riunisce ben 494 produttori su 806 nella regione colombiana di Magdalena. Ad Augura partecipano, tra gli altri, produttori di Asobanar, Coobafrío, Coobamag, Agroban, Empreban, Asoproban, Coopebam, Coopromag, C.I La Samaria, C.I. Frutos de la Costa, C.I Aruacos, C.I. Expocaribe, C.I. Banacol, C.I. Proban e C.I. Tecbaco.

Gli associati rappresentano una superficie coltivata a banane pari a 6.250 ettari, su un areale complessivo di 10.200 ettari (Augura aveva cominciato nel 2003 con 5.500 ettari). Le aree coltivate si sono ridotte nel corso degli ultimi anni, in quanto molti produttori stanno riconvertendosi alla produzione di olio di palma o altre coltivazioni.

Luis Horacio Echeverri, il direttore regionale di Augura, ha dichiarato che i problemi fitosanitari, come il diffondersi delle patologie moko o black sigatoka sono quelli più urgenti da risolvere. Anche la produttività va aumentata attraverso la combinazione delle tecniche produttive tradizionali con le soluzioni più moderne. Ciò potrebbe risolversi in migliori condizioni di vita per la popolazione locale coinvolta nella produzione di banane.

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto