Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

In esclusiva per la Fruit World di Breda

Imprenditore olandese produce lamponi in Tanzania

Roma - Già da qualche anno, l'imprenditore olandese Erik Koster coltiva lamponi in Tanzania, nei pressi del Kilimangiaro. Il sostegno finanziario del PSOM (Programma di collaborazione mercati emergenti) lo ha aiutato a realizzare il suo vivaio di 20 ettari, oltre a un impianto di confezionamento e refrigerazione, che gli permette di esportare il prodotto fresco sul mercato europeo.

Erik Koster sottolinea: "Senza questi sussidi non avrei mai potuto finanziare un progetto del genere in Tanzania. L'unico elemento negativo è nella procedura alquanto complessa. Sarebbe meglio se non fosse necessario un consulente esterno per avanzare la richiesta."

Per accedere ai finanziamenti, i produttori olandesi devono avviare una collaborazione con un partner locale (in Tanzania). Dato che Erik già viveva e lavorava da molti anni in quel paese, nel suo caso ha dovuto cercarsi un partner olandese. Da ciò è nata infine la collaborazione con la Fruit World di Breda.

Avviare un'azienda in Tanzania non è una cosa semplice. I permessi vengono concessi abbastanza facilmente, ma Erik ha dovuto vedersela con tutta una serie di problemi pratici, come l'allaccio della corrente elettrica e l'autotrasporto con la KLM. Tra l'altro, la parola "fretta" sembra non esistere nel vocabolario dei tanzaniani!

Fonte: Buitenlandse Markten / AgriHolland


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto