Scadenza bando 20 settembre 2007

Taranto: incentivi alle aziende agricole per l′emersione del lavoro nero

La Provincia di Taranto, in collaborazione con l'Assessorato al lavoro, ha lanciato (in data 05/09/07) una selezione pubblica, per individuare le imprese agricole operanti sul territorio provinciale a cui assegnare incentivi finalizzati all'emersione del lavoro non regolare, attraverso l'assunzione di manodopera appositamente formata.

I soggetti da assumere con la qualifica di potatore/innestatore, in numero di 36 unità, sono da individuare tra coloro i quali hanno frequentato il corso di formazione per potatore-innestatore, attuato dalle organizzazioni di categoria CIA, Coldiretti e Confagricoltura.

Nel dettaglio, alle imprese selezionate sarà corrisposto, a parziale rimborso degli oneri contributivi da sostenere, un contributo giornaliero pari a 8,17 euro per ciascun lavoratore assunto a tempo determinato per almeno tre anni e per 51 giornate lavorative per anno.

Clicca qui per scaricare il bando (in formato .doc)

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto