Scheda prodotto: il Clementine Nova

Il Clementine Nova è un ibrido tra Clementine Comune per Tangelo Orlando ottenuto in Florida nel 1942. In Spagna ha preso il nome di Clemenvilla. 

Le caratteristiche agronomiche e vegetative della pianta
Le caratteristiche agronomiche della pianta sono la produttività e la persistenza del frutto maturo sulla pianta e la mancanza di alternanza. Tra le caratteristiche vegetative, invece, ricordiamo il vigore medio, il portamento assurgente, la compattezza nella densità della chioma e la mancanza di spine.

Caratteristiche del frutto
Di forma oblata, il frutto, che pesa 150 grammi, ha la buccia di color arancio intenso, sottile e di grana fine. Sbucciabile nella media, la polpa ha colore arancio intenso, con un contenuto in succo nella media degli ibridi della stessa famiglia di clementine e mandarino-simili, i semi variano da 6 a 8.

Epoca di maturazione
Matura in genere tra dicembre e gennaio, in alcuni areali la maturazione avviene a novembre.

Giudizio
Negli ultimi 10-15 anni si è diffuso notevolmente grazie soprattutto al sapore gradevole dei frutti. Presenta semi in numero variabile ed è apireno solo se coltivato lontano da impollinatori. In annate invernali poco piovose e in terreni leggeri e poco profondi i frutti asciugano precocemente. E’ suscettibile, infine, alla spaccatura dei frutti.


Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto