I produttori californiani di kiwi scrivono a Obama per proteggerli dalla merce italiana d'importazione

La California Kiwifruit Commission, organizzazione di settore per i produttori californiani di kiwi, si è rivolta con una lettera al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama per chiedere il suo sostegno, in nome della crisi economica, ad una campagna di sensibilizzazione verso commercianti e consumatori, perché acquistino soltanto kiwi americani.

I produttori della California lamentano una diminuzione nelle vendite, dovuta all'arrivo sul mercato di merce concorrente a minor costo, come ad esempio il kiwi italiano. Secondo i produttori californiani: "La realtà è che la forza dell'economia nazionale è direttamente connessa al successo della comunità locale degli agricoltori e degli imprenditori. Perciò La invitiamo a sostenere l'acquisto di beni americani, inclusi i nostri kiwi".

Come si vede, la tentazione al protezionismo sta pericolosamente allargandosi, minando le basi stesse del libero mercato e della libera concorrenza. (Vedi anche articolo correlato).

Data di pubblicazione:
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2019

Iscriviti alla nostra newsletter giornaliera e tieniti aggiornato sulle ultime notizie!

Iscriviti Sono già iscritto