Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



E prosegue anche oggi l'allerta meteo

Violenta grandinata in Alto Adige

Una violenta grandinata ha colpito ieri, 11 giugno 2018, diverse zone della Val Venosta. Prime notizie parlano addirittura di 2000 ettari interessati. Va detto che gran parte dei meleti, principale produzione ortofrutticola della zona, sono protetti da reti antigrandine. I problemi quindi sussistono per gli impianti ancora scoperti.



La grandinata, a giudicare dalle foto che qui riportiamo, è stata devastante. I meleti scoperti presentano foglie cadute a terra e frutti con profondi buchi. Il danno è prossimo al 100% e potrebbero esserci problemi anche per la produzione 2019.

Allerta meteo per oggi, 12 giugno 2018
Come riportato da meteoweb.eu, un minimo depressionario di origine atlantica tende a raggiungere le regioni nord-occidentali dell'Italia, determinando la persistenza di fenomeni temporaleschi sulla Valle D'Aosta e sul Piemonte, in estensione ad altre regioni del nord, specie quelle dell'arco alpino.

Foto pubblicata da Fruitconsult (Sepp Santer)

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d'intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l'attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso ieri (11 giugno 2018, NdR).

Foto pubblicata da Fruitconsult (Sepp Santer)

I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento.

Foto pubblicata da Fruitconsult (Sepp Santer)

Dalle prime ore di oggi, martedì 12 giugno, si prevede il persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Piemonte e Valle D'Aosta. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Foto pubblicata da Fruitconsult (Sepp Santer)

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di oggi, martedì 12 giugno, allerta gialla sulla Valle D'Aosta, su gran parte del Piemonte e della Lombardia, sul Veneto e sul Friuli Venezia Giulia.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Foto pubblicata da Fruitconsult (Sepp Santer)

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l'evolversi della situazione.

Data di pubblicazione: 12/06/2018
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 Sipcam-Oxon acquisisce il 100% della svizzera Sofbey SA
19/06/2018 I cambiamenti climatici all'attenzione della politica italiana
19/06/2018 Bilancio UE, Ministro Centinaio: contrari ai tagli alla PAC
19/06/2018 Polonia: la febbre calcistica e i sani snack ortofrutticoli
19/06/2018 Alimentare: pronto metodo comune UE per test doppia qualita'
19/06/2018 Guatemala: colture non danneggiate dall'eruzione del vulcano
19/06/2018 AlgaEnergy rafforza la sua presenza in Italia con l'aggiunta di Giuseppe Castellani come Country Manager
19/06/2018 Mipaaf: pubblicato il nuovo regolamento sull'agricoltura biologica
19/06/2018 Saim Service e la tecnologia per la detannizzazione del kaki
18/06/2018 La Cina e' un mercato estremamente stimolante
18/06/2018 La FAO in dieci Paesi insegna a come adattarsi al cambiamento climatico
18/06/2018 La carruba siciliana: analisi e prospettive per la valorizzazione agro-industriale
18/06/2018 Con roll-in, raccogliere non e' mai stato cosi' semplice
18/06/2018 Idromeccanica Lucchini: primi 5 mesi del 2018 ancora in crescita
15/06/2018 Sottoscritto Protocollo d'Intesa tra Italia Ortofrutta e Crea
15/06/2018 FAO: nel mondo 108 milioni di bambini lavorano in agricoltura
15/06/2018 Confagricoltura: UE, nel 2017 l'Italia si conferma prima per Valore Aggiunto
15/06/2018 Apofruit: cresce del 10% il fatturato 2017
15/06/2018 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nel primo trimestre 2018
15/06/2018 Lavoro nero e caporalato: i risultati dei controlli in agricoltura

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*