Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Se i ragazzi non mangiano la frutta, noi proviamo a fargliela bere: la storia delle spremute in bottiglia Quick

"Siamo del parere che la ricerca scientifica premia sempre, e su questa scia abbiamo appurato che i frutti trasformati in succo con il metodo High Pressure Processing (HPP) non subiscono variazioni nel contenuto dei composti bioattivi rispetto ai prodotti pastorizzati a 80°C. Ciò significa che la pastorizzazione a freddo, che caratterizza i nostri prodotti, migliora la stabilità del prodotto e non solo". Così a FreshPlaza Davide Battello, collaboratore commerciale, dell'azienda DiVti Quartagamma, proprietaria del marchio Quick.


Davide Battello, collaboratore commerciale, dell'azienda DiVti Quartagamma Srl.

"Tre anni fa - racconta a sua volta Angelo Della Valentina, titolare dell'azienda - abbiamo messo a punto appositamente per il vending un brevetto di IV gamma in collaborazione con il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell'Università di Udine per la promozione di frutta confezionata sottovuoto. In questi ultimi anni sono cambiate molte cose: attualmente siamo proiettati nella produzione di spremute 100% naturali che commercializziamo a marchio Quick. Con una certa presunzione, possiamo dire che siamo tra i pochi se non gli unici a commercializzare succo di bergamotto puro 100% pastorizzato a freddo".



"Il progetto è partito due anni fa da un'idea semplice, abbiamo pensato che se i ragazzi non mangiano la frutta, allora noi proviamo a fargliela bere. Le spremute sono realizzate da frutta italiana di prima scelta, proveniente da aree vocate. Otto le referenze: kiwi, melagrana, fragola, arancia, bergamotto, clementina, mela e carota".



"La materia prima - sottolinea Davide - viene lavorata in una grande centrifuga in grado di processare circa 2 ton di frutta l'ora; la frutta viene pressata, ridotta in polpa e schiacciata tra i rulli di acciaio. Il succo viene immediatamente filtrato e imbottigliato, poi lo pastorizziamo con il metodo HPP a freddo".

"I vantaggi di questa tecnologia sono presto detti: innanzitutto il mantenimento delle caratteristiche organolettiche della frutta, che è come fosse fresca, e un risultato finale eccellente in termini di profumo, colore, consistenza e sapore. Un metodo che garantisce il massimo anche in termini di sicurezza alimentare e una buona shelf-life rispetto ai metodi di trasformazione tradizionali".


Linee di lavorazione dei succhi a marchio Quick.

"Acquistiamo frutta italiana dalle aree più specializzate; per esempio le mele, di varietà Golden, provengono da una cooperativa friulana; il bergamotto dalla Calabria, mentre il succo di arance, le clementine - e la melagrana di varietà Wonderful – dalle aziende siciliane Camel Srl e Ortogel Spa".

"Siamo in piena evoluzione con clienti che stiamo fidelizzando. Al momento produciamo circa 150mila bottiglie che commercializziamo nel mercato interno presso bar, pasticcerie, specializzati, horeca e normal trade. I formati sono da 250 ml in bottiglia in Pet e Bag in Box da 2 lt".



"Confezioniamo i succhi in confezioni Pet - conclude Davide - poiché non sarebbe possibile utilizzare il vetro per l'alta pressione con cui vengono processate le spremute. Si tratta di un prodotto top di gamma, ancora non idoneo per la Gdo per via dei quantitativi abbastanza ridotti, al momento minimi. In ogni caso, è un prodotto che va spiegato. Sinora abbiamo fidelizzato tutti i nostri clienti perché si tratta davvero di un prodotto eccezionale, senza conservanti, né additivi, né acqua, né zuccheri aggiunti, ma solo frutta buonissima e chi lo acquista la prima volta poi lo ordina nuovamente".



Contatti:
diVti Quartagamma Srl

Via Tessere,10
33070 Polcenigo (PN) - Italy
Cell.: +39 347 1629509

Data di pubblicazione: 08/06/2018
Autore: Concetta Di Lunardo
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Arrivano i frullati e gli omogeneizzati 100% frutta di Natura Nuova per Almaverde Bio Ambiente
31/07/2018 Caviale di Pomodoro e salsa Tzatziki: alcune fresche novita' dell'estate di Florette
31/07/2018 Si chiama Fennel Bubbles l'ultima novita' in casa Paolillo
30/07/2018 Bixal intenzionata ad arricchire la linea dei trasformati con agrumi italiani
30/07/2018 L'Italia dice no ai succhi d'arancia colorati di rosso
30/07/2018 Nasce Italtom: primo obiettivo 80mila tonnellate
27/07/2018 ANICAV: rilanciare il comparto del pomodoro da industria
27/07/2018 I sapori della frutta secca siciliana nella linea di trasformati premium Sapurhi
26/07/2018 Sarsa Iacono: tradizionale passata di pomodoro siciliana
25/07/2018 Il pomodoro Cirio fa breccia in Gran Bretagna: lo sceglie l'11% dei consumatori
24/07/2018 Inaugurazione della campagna pomodoro allo stabilimento Italtom
24/07/2018 I trasformati di limone Sfusato Amalfitano conquistano i mercati esteri
23/07/2018 Il Limone dell'Etna: un agrume estivo protagonista di una linea di trasformati
23/07/2018 Ritorna a New York l'anguria ripiena di gelato
20/07/2018 Agrumi sardi del Sarrabus: un patrimonio di biodiversita' che tenta di uscire dalla crisi
20/07/2018 Il prodotto convenience necessita di valore aggiunto
19/07/2018 OI Pomodoro da Industria del Nord Italia: calano le superfici, -4,4% rispetto al 2017
19/07/2018 Trasformare carciofi e melagrane come alternativa al fresco
17/07/2018 Valfrutta vince il Brands Award 2018 con 100% Frullato Veggie
17/07/2018 Gelato alla patata dolce viola per McDonald’s Hong Kong

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*