Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



L'idea dell'Azienda Coniglio di Adelfia (BA)

Nuovo packaging per le ciliegie: cubetto in PET da 200 grammi

"Il 27 aprile 2018 è iniziata la campagna cerasicola con le varietà precoci Sweet Early, Early Lory e Bigarreau e dal 12 maggio abbiamo iniziato con la raccolta delle varietà medio-tardive Giorgia e Celeste. I primi stacchi di Ferrovia, la cultivar principale, sono invece datati 15 maggio. Al momento, quindi, sul mercato ci sono diverse tipologie di ciliegie: Bigarreau principalmente destinata al mercato italiano, mentre da venerdì cominceremo l'export verso Austria e Germania di Giorgia e Ferrovia". Così a FreshPlaza Nicola Coniglio, titolare dell'azienda Coniglio di Adelfia (BA).



Analizzando l'attuale situazione di mercato, Nicola dichiara: "Per quanto riguarda le cultivar precoci, in particolare la Bigarreau, si è registrato un 30% circa in meno di produzione per via delle gelate di fine febbraio-inizio marzo. Ciononostante i calibri sono stati mediamente piccoli e questo ha fatto sì che si perdessero vendite nella fascia dei calibri più grossi. Il mercato tradizionale consuma le ciliegie grandi; se ci sono, si vendono, altrimenti no. Ora si spera con le cultivar Giorgia e Ferrovia di raddrizzare la situazione dei calibri, in modo da soddisfare sia le esigenze del mercato tradizionale con frutti 28+ e 30+ sia la Grande distribuzione organizzata che principalmente lavora con pack da 500 g di calibri 22+, 24+ e qualcosa di 26".




Venerdì 18 maggio cominceranno le prime esportazioni importanti di ciliegie Giorgia e Ferrovia verso i Paesi di lingua tedesca, quali Austria e Germania. "Si darà il via a 20 giorni di lavoro pieno. Queste due nazioni, a seconda della catena con la quale lavoriamo, richiedono principalmente packaging da 500 grammi nei calibri 22+ o 24+, carry bag da 5 kg per ciliegie 26+ e, più limitatamente, nella fascia premium richiedono il vassoio da 400 grammi con calibro 28+. Tutte le tipologie sono a marchio aziendale".

La campagna ciliegie dell'Azienda Coniglio proseguirà fino al 15-20 giugno. "Rispetto allo scorso anno si registrerà un 20-30% in meno di produzione. Per ora, i prezzi rispondono alle nostre esigenze e, nel momento in cui entreranno nel clou i nostri competitor - Turchia e Grecia, per gli inizi di giugno - vedremo se riusciremo a mantenerli o dovremo adeguarli. All'estero è la Turchia a darci maggior filo da torcere".



Oltre che in Austria e Germania, l'azienda esporta in Svizzera, Paesi Bassi e rifornisce il mercato tradizionale e la Gdo in Italia. "Il mercato estero è molto più sensibile al calibro, si predilige quello grande-molto grande. In Italia si vendono anche calibri medi, in quanto si guarda maggiormente alla varietà e alla qualità/gusto del prodotto".



Nuovo packaging
"Abbiamo introdotto un cubetto in PET da 200 grammi per le ciliegie Giorgia e Ferrovia di fascia alta, destinato all'immediato consumo. Il pack viene immerso sotto acqua corrente, i frutti quindi si lavano e sono pronti da gustare".

Contatti:
Nicola Coniglio
Azienda Dott. Nicola Coniglio SURL
Strada Prov. per Valenzano
zona PIP, lotto 8
70010 Adelfia (BA)
Cell.: +39 348 0003349
Email: commerciale@conigliosrl.it
Web: www.conigliosrl.it

Data di pubblicazione: 17/05/2018
Autore: Maria Luigia Brusco
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/05/2018 Gruppo Alegra: produzione leggermente ridotta per la Ciliegia di Vignola IGP
21/05/2018 Ungheria: i coltivatori di fragole alle prese con la carenza di manodopera
21/05/2018 Tunisia: nei primi 5 mesi del 2018 l'export della frutta e' aumentato del 180%
21/05/2018 Grecia: si promuove lo smart farming per i produttori di Crimson Seedless
21/05/2018 Bosnia ed Erzegovina: la migliore stagione dei lamponi degli ultimi 5 anni
21/05/2018 Albicocca rossa Gallo: campagna al via
21/05/2018 Coldiretti Puglia: ciliegie, ottima qualita' ma -25% di produzione
21/05/2018 Albifrutta implementa in stabilimento una calibratrice per frutti delicati
21/05/2018 Drupacee: non sempre quanto ricavato dal produttore e' sufficiente a bilanciare i costi di produzione
21/05/2018 Uno studio greco per combattere e prevedere la diffusione del batterio Psa-V nei kiwi
18/05/2018 Sudafrica: inizio vivace per la stagione delle susine
18/05/2018 Sudafrica: nonostante la siccita' a Capo Occidentale i fichi mostrano miglioramenti rispetto all'anno scorso
18/05/2018 La mela Joya sara' una valida avversaria per l'emisfero meridionale
18/05/2018 Cina e Nuova Zelanda svilupperanno un pool genetico per il kiwi
18/05/2018 Resoconto convegni sul Kiwi alla 33ma Fiera nazionale agricoltura a Campoverde-Aprilia
18/05/2018 Melone Mundial: qualita', sicurezza e, soprattutto, gusto
18/05/2018 Ora i consumatori possono acquistare i meloni Piel de Sapo dalla polpa arancione
18/05/2018 Giovanni Bellassai Srl: nuova realta' aziendale, ma garanzia di sempre
17/05/2018 Origine Group: il primo container di kiwi Sweeki e' arrivato in Cina dal Cile
17/05/2018 Vietnam: accesso al mercato per la pera Conference belga

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*