Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Unionberg e Accademia del Bergamotto aderiscono a Coldiretti

Bergamotto: innumerevoli le proprieta' dell'agrume da promuovere a livello internazionale

In occasione dell'adesione a Coldiretti, Ezio Pizzi - presidente della Unionberg, organizzazione produttori di bergamotto nata nel 2004 a Condofuri (RC) che oggi conta 486 soci, circa 1.600 ettari e 64.000 tonnellate di prodotto (l'80% della produzione regionale) - ha presentato e consegnato le nuove sfide e obiettivi dei produttori di bergamotto.

Tra questi: estendere il riconoscimento della DOP al prodotto fresco, visto che nella campagna 2017/18 sono state oltre 2.000 le tonnellate di bergamotto venduto nella Grande distribuzione organizzata e nei punti vendita al dettaglio, con una quota del 10% in Spagna ed Inghilterra; il recupero di superficie nell'area vocata per raddoppiare  la produzione e rafforzare il reddito dei produttori. "Tutto questo - ha spiegato Pizzi - vogliamo farlo con Coldiretti per la straordinaria attività di tutela del vero made in Calabria, condotta con coerenza ed impegno quotidiano".



Ad aderire a Coldiretti, anche l'Accademia Internazionale del Bergamotto di Reggio Calabria presieduta da Vittorio Caminiti, nata nel 1992. L'Accademia si occupa della ricerca di nuovi impieghi del frutto, della promozione dei prodotti compreso il rilancio del turismo reggino attraverso il suo prodotto simbolo: il bergamotto. Costante ed intensa è l'attività di promozione per far conoscere e apprezzare a livello internazionale le innumerevoli proprietà dell'agrume, che fruttifica solo in una parte del territorio dello ionio reggino.

Tra le realizzazioni dell'Accademia e, in particolare, di Caminiti, la realizzazione del Museo del Bergamotto nella città di Reggio Calabria, meta di turisti e luogo di formazione per l'intera filiera. Nel ricevere la tessera Caminiti ha sottolineato di essere orgoglioso di entrare in una grande associazione che dà forza ai territori e tutela il vero cibo italiano".

Data di pubblicazione: 15/05/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Spagna: Cordova raccoglie piu' agrumi del previsto
31/07/2018 Usa: operazioni di scarico della terza nave di agrumi sudafricani
31/07/2018 Limone verdello estivo: ancora sconosciuto ai piu'
30/07/2018 L'Egitto programma di piantare un milione di alberi di agrumi nelle aree urbane
30/07/2018 Spagna: gli agrumicoltori potranno scegliere la varieta' migliore con una app
27/07/2018 Trenta interpreti del Parlamento europeo 'a scuola' di agrumicoltura con il Distretto Agrumi di Sicilia
27/07/2018 Buone vendite per il limone Verdello
26/07/2018 Melograni, limoni Fino e finger lime: risorse per l’agricoltura etnea
26/07/2018 Agrumi biologici: la maggiore conservabilita' offre opportunita' ai retailer
25/07/2018 L'Europa ha fame di limoni
24/07/2018 Brasile: record nell'export di succo d'arancia
23/07/2018 Il lime sta guadagnando popolarita' e le produzioni crescono
20/07/2018 Le importazioni di limoni non riescono a soddisfare la domanda dei mercati statunitensi
20/07/2018 Spagna: vendite raddoppiate per i mandarini Orri nella campagna 2018
19/07/2018 Mandarini senza semi prodotti in modo sostenibile ed ecologico
19/07/2018 Arancia Lido: una stella nascente tra le varieta' rosse
19/07/2018 Andamento delle vendite agevole per il limone Verdello
18/07/2018 I lime sudafricani attraversano un periodo di scarsita' rispetto agli altri agrumi
17/07/2018 Investimenti per la Tristeza: al via il bando in Sicilia
17/07/2018 Sempre maggiore sostenibilita' per le produzioni agrumicole in Nord Africa

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*