Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

Regio'Com: la guida alle migliori pratiche per la promozione di frutta e verdura in Europa

Per contrastare la stagnazione del consumo di frutta e verdura in Europa, che rappresenta una sfida importante per il nostro settore, AREFLH ha voluto evidenziare un certo numero di azioni di promozione e di educazione alimentare attuate nelle sue regioni, sottolineandone la ricchezza e la diversità.

La guida Regio'Com fa il punto sul consumo di frutta e verdura in Europa e mette in evidenza il ruolo della promozione, leva fondamentale per rilanciarla nel lungo periodo.

Essa elenca inoltre una serie di iniziative realizzate a livello sia internazionale che locale, con particolare attenzione ai programmi e alle azioni interprofessionali realizzati dalle organizzazioni di produttori.

Simona Caselli, Presidente di AREFLH, e Renzo Piraccini, Presidente di Macfrut, hanno aperto la conferenza sottolineando l'importanza di iniziative come Regio'Com per la condivisione di esperienze, buone pratiche e programmi congiunti tra gli attori del settore sul tema della promozione e del consumo.

Per Simona Caselli è fondamentale "mobilitarsi per informare meglio i consumatori sui benefici per la salute della frutta e della verdura, partecipare all'educazione alimentare dei giovani, stimolare la ricerca per una produzione più sicura e sostenibile".

Laura Gennaro, rappresentante del CREA (Consiglio per la Ricerca Agricola e l'Analisi dell'Economia Agraria) ha presentato i risultati positivi ottenuti dal programma "Frutta e verdura nelle scuole" in Italia.


Da sinistra: Pauline Panegos, Renzo Piraccini, Simona Caselli e Gerd Byermoen

Gerd Byermoen del Norwegian Fruit & Vegetable Marketing Board ha fornito una panoramica dei consumi in 7 paesi europei, evidenziandone i principali dati e tendenze.

Successivamente, Simona Rubbi, Massimo Brusaporci e Lorena D'Annunzio, rappresentanti di organizzazioni professionali e movimenti internazionali che promuovono il consumo di frutta e verdura, hanno illustrato una serie di azioni e buone pratiche realizzate nei loro territori, evidenziandone i successi e le problematiche tuttora esistenti.

Infine, François Lafitte, Presidente della Commissione Promozione di AREFLH, ha concluso i lavori sottolineando il ruolo della promozione del consumo di frutta verdura per rispondere alle preoccupazioni nutrizionali e sanitarie delle popolazioni europee. Per Lafitte, "vivere meglio e più a lungo grazie al consumo di frutta e verdura potrebbe essere il nuovo credo delle giovani generazioni europee a venire".

La guida Regio'Com è disponibile online su www.areflh.org

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018