Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

L'ortofrutta trasformata a Cibus 2018 nelle foto di FreshPlaza

Si è conclusa l'edizione Cibus 2018, la fiera internazionale del food and beverage svoltasi a Parma dal 7 al 10 maggio 2018. Alla diciannovesima edizione del Salone Internazionale del food hanno partecipato 82mila visitatori, 3.100 aziende del panorama alimentare con una grande quantità di prodotti innovativi.

Clicca qui per accedere all'album foto


Soddisfazione tra le aziende espositrici che hanno incontrato migliaia di buyer esteri e nazionali. Presente tutta la filiera, dal mondo agricolo alle insegne della Grande distribuzione. Un'edizione fortemente connotata da prodotti innovativi e salutari, in linea con le nuove tendenze del consumo veloce, a dimostrazione che cibo e cultura si interfacciano con un mondo in continuo cambiamento.

E' emersa un'idea di consumo alimentare e di referenze ispirate a bontà, salute e benessere, di tendenza tra burger, snack e piatti già pronti. Tra le novità di prodotto, affettati vegani, vellutate di mela, zuppe, snack di verdure, purè di patate senza latte, condimenti e aceti con frutti superfood e molto altro ancora.

Clicca qui per accedere all'album foto

Burger vegani di rapa rossa e lenticchie premiate tra i prodotti innovativi al Cibus Innovation Corner (cfr. precedente articolo).

In questi giorni a Parma si è ritrovata tutta la filiera, dal campo al supermercato, con gli stand delle associazioni rappresentative del mondo agricolo e tante insegne della Grande distribuzione, italiana ed estera. Decine di convegni e workshop hanno preso in esame tematiche importanti, legate al futuro del comparto agroalimentare.

Clicca qui per accedere all'album foto


A partire da questa edizione, una giuria di esperti Food & Retail ha premiato le novità di prodotto esposte nella nuova area "Cibus Innovation Corner", uno spazio collocato nel nuovo padiglione 4.1 (cfr. precedente articolo su alcune aziende premiate).

"La soddisfazione delle aziende per questa edizione di Cibus è tangibile e prospettica – ha dichiarato Antonio Cellie, CEO di Fiere di Parma – perché conferma le enormi potenzialità, fortunatamente ancora inespresse, del Made in Italy alimentare. Da un lato, i buyer di tutto il mondo non vedono l'ora di tornare a Parma per continuare a manutenere e rinnovare i propri assortimenti; dall'altra le nostre imprese sono altrettanto impazienti di proporre loro nuove e continue soluzioni per far mangiare sempre meglio i consumatori internazionali".

L'appuntamento è con Cibus Connect dell'aprile 2019 e la 20ma edizione di Cibus nel maggio del 2020.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018