Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La componente funzionale del kiwi Halla gold cambia durante la maturazione dei frutti

C'è un crescente interesse nell'uso del frutto immaturo di kiwi per i suoi benefici per la salute; tuttavia, si sa poco dei cambiamenti nella composizione molecolare dei composti funzionali durante le fasi di maturazione dei frutti e durante il loro processo di maturazione post-raccolta.



I biotecnologi dell'Kyung Hee University (Yongin, Corea del Sud) hanno indagato i mutevoli livelli del contenuto di molecole funzionali chiave nei kiwi Halla gold, raccolti tra 70 e 160 giorni dopo la piena fioritura e conservati a 4°C per 9 settimane. 

"Abbiamo scoperto che i frutti maturi contenevano livelli più alti di fenoli totali, flavonoidi totali e vitamina C, pur presentando livelli più bassi di pigmenti come luteina, β-carotene, 9'-cis-neoxantina e feofitine".

Il contenuto di luteina e di β-carotene è stato mantenuto durante la conservazione post-raccolta, indipendentemente dallo stadio di maturazione alla raccolta, con la notevole eccezione del β-carotene che è aumentato significativamente tra la terza e la sesta settimana di conservazione nei kiwi raccolti 160 giorni dopo la piena fioritura.

"Altri pigmenti tendevano a diminuire durante la maturazione e a maturazione - concludono i ricercatori - Nel complesso, questi risultati suggeriscono che i kiwi meno maturi sono probabilmente una fonte migliore di pigmenti benefici per la salute, come la luteina e il β-carotene".

Fonte: Lim You Jin, Eom Seok Hyun, 'Kiwifruit cultivar ‘Halla gold’ functional component changes during preharvest fruit maturation and postharvest storage', Scientia Horticulturae, Vol. 234, pag. 134-139.

Data di pubblicazione: 16/05/2018
Autore: Emanuela Fontana
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/05/2018 Gruppo Alegra: produzione leggermente ridotta per la Ciliegia di Vignola IGP
21/05/2018 Ungheria: i coltivatori di fragole alle prese con la carenza di manodopera
21/05/2018 Tunisia: nei primi 5 mesi del 2018 l'export della frutta e' aumentato del 180%
21/05/2018 Grecia: si promuove lo smart farming per i produttori di Crimson Seedless
21/05/2018 Bosnia ed Erzegovina: la migliore stagione dei lamponi degli ultimi 5 anni
21/05/2018 Albicocca rossa Gallo: campagna al via
21/05/2018 Coldiretti Puglia: ciliegie, ottima qualita' ma -25% di produzione
21/05/2018 Albifrutta implementa in stabilimento una calibratrice per frutti delicati
21/05/2018 Drupacee: non sempre quanto ricavato dal produttore e' sufficiente a bilanciare i costi di produzione
21/05/2018 Uno studio greco per combattere e prevedere la diffusione del batterio Psa-V nei kiwi
18/05/2018 Sudafrica: inizio vivace per la stagione delle susine
18/05/2018 Sudafrica: nonostante la siccita' a Capo Occidentale i fichi mostrano miglioramenti rispetto all'anno scorso
18/05/2018 La mela Joya sara' una valida avversaria per l'emisfero meridionale
18/05/2018 Cina e Nuova Zelanda svilupperanno un pool genetico per il kiwi
18/05/2018 Resoconto convegni sul Kiwi alla 33ma Fiera nazionale agricoltura a Campoverde-Aprilia
18/05/2018 Melone Mundial: qualita', sicurezza e, soprattutto, gusto
18/05/2018 Ora i consumatori possono acquistare i meloni Piel de Sapo dalla polpa arancione
18/05/2018 Giovanni Bellassai Srl: nuova realta' aziendale, ma garanzia di sempre
17/05/2018 Origine Group: il primo container di kiwi Sweeki e' arrivato in Cina dal Cile
17/05/2018 Vietnam: accesso al mercato per la pera Conference belga

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*