Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

Grape & Grape: un cluster per dominare tutti i passaggi della filiera dell'uva da tavola italiana

Grape & Grape Group, il nuovo player pugliese che opera nell'ambito della valorizzazione, produzione e commercializzazione dell'uva da tavola italiana, presenta in occasione del Macfrut i suoi progetti e obiettivi per la prossima stagione commerciale.
 
Nella foto a destra: la varietà Fiammetta
 
Il Gruppo, cluster di 8 aziende pugliesi leader nel settore ortofrutticolo (Pignataro, F.lli Laporta, Fra.Va., Frudis, Giacovelli, OP Secondulfo, SOP e i tecnici di Agriproject), punta ad accreditarsi con la GDO nazionale ed estera in qualità di partner in grado di interpretare con grande entusiasmo e con le specifiche competenze tutti i passaggi dell'intera filiera dell'uva da tavola italiana. E questo è il reale valore aggiunto che differenzia l'attività di Grape & Grape Group da quella degli altri operatori del settore.

Infatti, se sul fronte della ricerca, oltre alla gestione delle proprie varietà di uva apirene nate in Puglia e finora brevettate (Apulia, Luisa e Fiammetta), Grape & Grape Group sta lavorando concretamente per ottenere altre selezioni autoctone da proporre al mercato entro un anno, dal punto di vista commerciale l'azienda ha ambizioni altrettanto chiare.


Apulia

Partendo da una solida base produttiva costituita dalle aziende agricole di proprietà dei soci e potendo contare sui quasi 300 ettari di produzione delle varietà licenziate sul territorio (Puglia e Sicilia), il Gruppo intende promuovere e collocare al meglio sui diversi canali commerciali le proprie varietà di uva da tavola, oltre a quelle convenzionali, attraverso una filiera tutta Made in Italy.

Infatti, come ci conferma Alberto Mastrangelo (nella foto a destra), Executive Manager del Gruppo, "dopo alcuni test sui mercati oltremare, effettuati durante la passata campagna, Grape & Grape Group quest'anno punterà a far conoscere le sue varietà attraverso una mirata attività di branding e rilancio commerciale dei nomi delle cultivar finora brevettate; parallelamente svilupperà soluzioni espositive e packaging alternativi che diano risalto al prodotto e proverà a proporre soluzioni easy-go, che contribuiscano ad aumentare la rotazione delle vendite, fattore di cruciale importanza per gli operatori della Distribuzione Organizzata".
 
Nella foto a sinistra: la varietà Luisa

"Nel 2018 - continua Mastrangelo - vogliamo crescere e migliorare, specializzandoci con sempre maggiore convinzione nella valorizzazione dell'uva da tavola italiana con e senza semi, tenendo sempre presenti i punti fissi del nostro programma, ossia la ricerca costante della massima qualità, combinata alla piena soddisfazione delle diverse esigenze dei clienti".

"Non trascureremo il mercato interno, proponendo il nostro brand attraverso i canali tanto della distribuzione organizzata che del wholesale, per poi sviluppare sin da subito la nostra attività a livello europeo e, di pari passo, sui mercati oltremare (Medio Oriente, Emirati Arabi, Canada e Stati Uniti)".

"Obiettivi ambiziosi ma realizzabili, facendo leva sulla capacità di diversificazione dell'azienda ed al contempo sulla grande esperienza della compagine del Gruppo" conclude Mastrangelo.

Grape&Grape Group: Avanti frutta!

Il Gruppo sarà presente in fiera Macfrut 2018 presso la Collettiva Regione Puglia - Assessorato Risorse Agroalimentari - Padiglione B2, Stand 19

Contatti:
Grape & Grape Group s.r.l.
Via delle Orchidee, 20
70018 Rutigliano (BA)
Tel.: (+39) 080 4771517
Mob.: (+39) 346 5341219
Email: commerciale@grapeandgrape.it
Web: www.grapeandgrape.it

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:

Commenti recenti:


Sono un produttore di uva da tavola e sono interessato alla proposta offerta.
carmelo maccarrone, santa venerina - catania - 2018/08/02 13:13:34.000



© FreshPlaza.it 2018