Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il prodotto a marchio Sweeki, fornito dalla Del Curto S.A., entro un mese in Estremo Oriente

Origine Group: il direttore Zampagna in Cile per la partenza della campagna del kiwi cileno

Prima trasferta all'estero per il nuovo general manager di Origine Group, Alessandro Zampagna, che si è recato in Cile per la partenza della campagna del kiwi cileno. Tra le 10 aziende socie di Origine Group, infatti vi è infatti la David Del Curto S.A., storica azienda ortofrutticola cilena che, all'interno di un ampio paniere di prodotti, produce kiwi di qualità.

Grazie alla produzione dall'Emisfero Sud della David Del Curto, Origine Group è presente tutto l'anno con la sua marca premium Sweeki sui mercati internazionali, in particolare asiatici. I primi container sono in partenza e raggiungeranno i porti dell'Estremo Oriente in un mese. Il programma del kiwi cileno a marca Sweeki supererà i 60 container.


Il Direttore di Origine Group Alessandro Zampagna (al centro) tra Francisco Lores e Nicolás Troncoso Cruz, Responsabile Tecnico Kiwi e Responsabile Marketing della David Del Curto

"La presenza tutto l'anno del marchio Sweeki sui mercati di riferimento è ritenuta da Origine Group fondamentale per potere valorizzare adeguatamente il kiwi di alta qualità, dando continuità ai clienti che acquistano il prodotto italiano", spiega Alessandro Zampagna.

In generale la campagna del kiwi cileno si prospetta simile in quantità a quella dell'anno scorso ma con calibri superiori e una raccolta più tardiva. La stragrande maggioranza della produzione è rappresentata da kiwi verde di varietà Hayward, con qualità buona anche se piuttosto variabile da una zona all'altra.

----
Origine Group nasce il 7 agosto 2015 dall'alleanza strategica fra 10 aziende leader in Italia e in Europa nella produzione e commercializzazione di ortofrutta fresca. Il consorzio – fondato da Afe, Apofruit, Frutta C2, Gran Frutta Zani, Kiwi Uno, Op Kiwi Sole, Pempa-Corer, Salvi-Unacoa, Spreafico cui si è aggiunto il gruppo cileno Del Curto - è costituito da imprese già saldamente presenti sui mercati nazionali e internazionali, con un fatturato complessivo di oltre 1 miliardo di euro, che hanno unito le loro risorse per fornire un prodotto di qualità top, lavorando insieme su innovazione e nuove varietà per affacciarsi verso nuovi mercati emergenti. Questo nuovo polo dell'ortofrutta italiana parte focalizzando il suo interesse su due prodotti d'eccellenza del paniere ortofrutticolo nazionale, pere e kiwi, ma l'obiettivo è quello di allargare l'interesse anche ad altri prodotti. Il potenziale produttivo è di oltre 200.000 tonnellate di prodotto tra kiwi e pere. Due i marchi a disposizione del consorzio: Sweeki per il kiwi e PeraItalia per le pere.

Per maggiori informazioni:

www.origine-group.com

Data di pubblicazione: 13/04/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/04/2018 Le Canarie promuovono la coltivazione del frutto della passione
20/04/2018 USA: domanda stabile per i kiwi almeno fino alla chiusura delle scuole
20/04/2018 Guatemala: la stagione del rambutan mostra una crescita notevole
20/04/2018 Gli ananas ecuadoriani di varieta' MD2 sono arrivati in Spagna
20/04/2018 Finalmente un mercato stabile per l'avocado, anche grazie alle promozioni al dettaglio
20/04/2018 Cina: le ciliegie sotto serra hanno una marcia in piu'
20/04/2018 èSquisita! si presenta alla Milano Design Week 2018
20/04/2018 Polonia: aiuto per ritirare mele, pere, susine e pesche dal mercato
19/04/2018 Offerta continuativa di Noci Pecan Italia grazie all'azienda Sirgole
19/04/2018 Le prime pesche spagnole arrivano con un po' di ritardo
19/04/2018 Ciliegie sotto serra al nord, raccolta imminente
19/04/2018 Ispica: si spera nella campagna delle angurie
19/04/2018 Questa stagione e' stata spettacolare per i produttori di kiwi greci
19/04/2018 Cinque trucchi per far maturare l'avocado
19/04/2018 Costa Rica: vendite di ananas aumentate del 19% in quattro anni
19/04/2018 Canarie: i coltivatori di avocado esigono maggiori controlli
18/04/2018 Tre vivaisti italiani a supporto dell'agricoltura albanese
18/04/2018 Giappone: coppia di mango venduta a piu' di 3000 euro
18/04/2018 La ciliegia come frutto innovativo: nuove varieta' a disposizione
18/04/2018 Coldiretti Campania: le proposte per la rinascita della castanicoltura

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*