Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Rapporto annuale KCB

Preoccupazioni sulla vendita delle pomacee

Le vendite di pomacee continuano a essere preoccupanti secondo quanto rivelato dal Kwaliteits Controle Bureau (KCB) nel suo rapporto annuale. La gelata notturna registrata ad aprile 2017 ha lasciato il segno sia sulle mele che sulle pere.

Mele
A causa del periodo di gelo registrato nella primavera del 2017 gran parte del raccolto è andato perso, soprattutto nelle zone dove l'irrigazione non è possibile. Il raccolto più basso ha portato a prezzi maggiori per le mele nell'autunno/inverno del 2017, ma sfortunatamente non tutti i coltivatori sono riusciti a beneficiarne, soprattutto quelli con un raccolto limitato.

La qualità delle mele olandesi è stata piuttosto buona nella stagione 2016/17. Spesso sono state offerte partite più mature del solito a causa di rallentamenti nelle vendite. L'estate del 2017 è stata molto calda, perciò i frutti avevano un elevato tenore zuccherino, cosa che ha favorito il sapore. I consumatori vogliono mele più dolci e si è riusciti a soddisfare questa richiesta.

Durante le ispezioni a spiccare è stato il danno ai frutti dovuto agli insetti, come il tropinota hirta. Succede sempre più spesso che non ci siano fitofarmaci adatti ad alcune fitopatie. Danni dovuti al gelo sono stati individuati anche in partite della stagione 2017/18.

Mele d'importazione
Le prime ispezioni del nuovo raccolto di mele dal Sud America sono state caratterizzate da respingimenti dovuti ad esempio a maculatura lenticellare. Durante la raccolta e lo smistamento nel Paese d'esportazione, questi problemi non sono visibili e ciò significa che questi frutti non possono essere scartati. Tali problemi si sviluppano durante il trasporto oltremare e risultano in lotti non più idonei ai requisiti di qualità.

Pere
Il 2017 non è stata una buona annata per le pere sotto il profilo qualitativo. La gelata notturna di aprile 2017 ha lasciato il segno anche sulle pere. Solo le Conference hanno registrato un buon raccolto. Nonostante questo, si sono registrate anomalie nella forma e danni interni per questa varietà. Nell'estate 2017 un temporale ha generato molti danni alla buccia in tutte le varietà di pere, tra cui le Conference, nonostante la buccia piuttosto resistente.

Fonte: KCB

Data di pubblicazione: 13/04/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/07/2018 Basilicata: disponibile online la carta vocazionale del nocciolo
20/07/2018 Avocado: le differenze tra le varieta' Hass e Fuerte
20/07/2018 La stagione italiana delle uve procede senza intoppi
20/07/2018 Piante danneggiate dai topi: un fenomeno in aumento
19/07/2018 Esportazioni di uva turca aumentate di oltre l'85 per cento nel 2017
19/07/2018 Tunisia: proventi delle esportazioni di frutta in crescita del 51%
19/07/2018 Positive contrattazioni per la frutta estiva, flessione fisiologica dei listini delle pesche
19/07/2018 Inizia la raccolta di Romagna Summer, nettarina con elevati calibri e Brix
19/07/2018 Fichi, un articolo caratterizzato da alti e bassi
19/07/2018 Europa: ottima accoglienza per due nuove varieta' di mirtilli
18/07/2018 Europa nord-occidentale: il mango Kent resta il preferito, ma il Palmer guadagna terreno
18/07/2018 Giacenze di mele nella regione Trentino-Alto Adige al 1 luglio 2018
18/07/2018 Quando un telo diventa alleato della colorazione di uva da tavola Crimson
18/07/2018 Angurie a fette: meglio tenerle a temperatura controllata
18/07/2018 Ortofruit Italia apre la stagione delle pesche con una strategia tricolore
17/07/2018 Bosnia ed Erzegovina: sospiro di sollievo per i melicoltori
17/07/2018 The Greenery amplia l'assortimento di Sweet and Sunny
17/07/2018 Rese basse ma ottima qualita' per le fragole di montagna
17/07/2018 Presentazione della frutta in cassetta: suggerimenti per evitare l'autogol
17/07/2018 Nocciolo in Piemonte: dall'impianto alla coltivazione, le nuove pratiche

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*