Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Porto di Salerno: nel 2018 potrebbe superare per la prima volta la soglia di 500mila container movimentati

Nel 2018 il porto di Salerno potrebbe superare per la prima volta la soglia di 500mila container movimentati in un anno. Lo ha evidenziato Salerno Container Terminal (SCT), la società del gruppo Gallozzi che gestisce il terminal per contenitori al Molo Trapezio del porto salernitano, rendendo noto che nel primo bimestre di quest'anno ha registrato una crescita del +10% del traffico containerizzato rispetto allo stesso periodo del 2017, anno che si è concluso per Salerno con un totale di 455mila teu ed una crescita del +17,0% sull'anno precedente frutto di una brusca accelerazione nel secondo semestre superiore al +23% ( del 19 febbraio 2018).

Il terminal di SCT registra una media di 25 toccate nave alla settimana e nei primi giorni di quest'anno ha aggiunto gli scali di un nuovo servizio diretto con cadenza settimanale di Hamburg Süd-Maersk tra il porto campano e gli scali marittimi caraibici dell'America Centrale, che consentirà in 17 giorni di collegare i porti di Cartagena (Colombia), Puerto Moin (Costa Rica) e Manzanillo (Panama) attraverso l'hub di Algeciras che connette l'export di Salerno con il network globale della linea.

La società terminalista ha specificato che l'attesa prosecuzione del trend di crescita sarà resa possibile anche dai lavori infrastrutturali in atto: conclusa la prima fase di intervento ai fondali, con una profondità di circa -13 metri per una lunghezza di 320 metri all'ormeggio, cui seguirà una seconda fase in dirittura di arrivo con ulteriori approfondimenti. Inoltre - ha precisato SCT - entro l'anno saranno completati i lavori di allargamento della imboccatura del porto, così da poter sfruttare appieno la possibilità di ormeggiare navi di ben maggiori dimensioni alle banchine del terminal, lunghe ciascuna 380 metri.

A ciò si aggiungerà il potenziamento dei mezzi a disposizione di SCT che nei prossimi mesi metterà in servizio una seconda gru di banchina Liebherr alta circa 51 metri con uno sbraccio di 60 metri, mentre una terza gru, molto probabilmente di maggiori dimensioni, è prevista entrare in esercizio intorno alla fine del 2018. Inoltre entro quest'anno è previsto il raddoppio delle aree dell'inland terminal SCT2, che è posizionato all'uscita di Castel San Giorgio sull'autostrada Salerno-Caserta-Roma e che è in grado di assicurare ulteriori margini di crescita alle aree del porto.

Fonte: www.informare.it

Data di pubblicazione: 13/03/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 CMA CGM acquista la finlandese Containerships
21/06/2018 La compagnia ferroviaria Hannibal raddoppia i servizi per la Svizzera
21/06/2018 Aprire un container sigillato senza rompere il sigillo. Ladri mostrano come
20/06/2018 Porto di Valencia: a maggio record mensile del traffico containerizzato
20/06/2018 Rivoluzione in vista per il trasporto marittimo
19/06/2018 Porto di Palermo: nei primi 4 mesi del 2018 il traffico delle merci e' diminuito del 7,5%
18/06/2018 Canale di Suez: a maggio nuovo record mensile assoluto di merci sulle navi in transito
18/06/2018 Resta la confusione sull'asse del Brennero
15/06/2018 Kerry Logistics avvia treno e camion dalla Cina alla Turchia
15/06/2018 Distributori carburanti chiusi il 26 giugno 2018
14/06/2018 Porto di Venezia: ampliata la capacita' d'ingresso per navi container
14/06/2018 Dalla Sicilia possibilita' di trasporto di ortofrutta via aerea in Russia, Medio ed Estremo Oriente
13/06/2018 CPR System lancia la prima campagna di comunicazione nazionale
13/06/2018 Porto di Barcellona: a maggio stabilito il proprio nuovo record mensile di traffico delle merci
12/06/2018 La Via della Seta entra nella rete Tir
12/06/2018 Grave carenza di spazi per lo stoccaggio refrigerato nonostante l'ampliamento della capacita'
11/06/2018 Nel primo quadrimestre 2018 il traffico dei container nei porti di Napoli e di Salerno e' aumentato del +7,2%
08/06/2018 Ghiaccio sintetico: una soluzione per il trasporto di ortofrutta fresca e altro
08/06/2018 Come cambiera' la guida e il riposo dell'autotrasporto
07/06/2018 Nel Mediterraneo il traffico container e' aumentato del 500% in 20 anni

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*