Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



India: la domanda di uve bianche senza semi continua a crescere

La raccolta delle uve indiane è cominciata da un pezzo e secondo un esportatore non potrebbe andare meglio. "Quest'anno la qualità è estremamente buona e il clima è stato molto favorevole. Il sole splende e questo favorisce buone dimensioni e soddisfacente tenore zuccherino degli acini, con una qualità adeguata su tutta la linea". A riferirlo Nitin Agrawal dell'azienda Euro Fruits India.

Le piogge registrate due mesi fa a Nasik, la zona principale di produzione di uve, non hanno avuto un impatto sulle colture secondo Agrawal, dal momento che hanno influenzato solo le uve destinate al mercato domestico.



Europa, Scandinavia e Regno Unito sono i tre mercati principali riforniti da Euro Fruits. "Siamo molto contenti di questi mercati in questa stagione - ha continuato Agrawal - Ma la cosa più importante è che i clienti sono soddisfatti di Euro Fruits. Assicuriamo volumi costanti ed esportiamo solo secondo programma; sappiamo fin dal primo giorno quali sono i volumi che dovremo esportare".

Il 95% delle uve inviate in questi mercati è rappresentato dalla varietà Thompson senza semi. Negli ultimi anni, Euro Fruits ha trattato piccoli volumi di uve nere senza semi per alcuni mercati di nicchia. "La richiesta per le uve bianche senza semi è ancora in aumento - ha aggiunto Agrawal - Questa tendenza è favorita dal fatto che i cileni stanno sperimentando problemi di qualità sulle loro uve bianche Thompson Seedless; ciò fornisce un'opportunità maggiore alle uve indiane sul mercato europeo e del Regno Unito. D'altra parte, bisogna riconoscere l'ottimo lavoro nella coltivazione delle uve bianche Thompson Seedless portato avanti dagli agricoltori indiani".

Euro Fruits è presente sul mercato del Sud-est asiatico ma solo in misura limitata. "E' praticamente un mercato per le uve precoci che possono arrivare prima del Capodanno cinese. Non siamo molto affermati in quest'area, ma stiamo imparando sempre di più su questo mercato. Negli ultimi anni sono state piantate molte piante di uve nere senza semi e i volumi aumenteranno non appena i vigneti arriveranno a piena produzione". Finora è stato completato il 65% della raccolta, con ancora 7 settimane rimanenti.

Per maggiori informazioni:
Nitin Agrawal
Euro Fruits India
Cell.: +919820033751
Email: nitin@eurofruits.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 09/03/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Sudafrica: calibri e qualità eccellenti per le coltivazioni di avocado
22/06/2018 Ancora vietate le esportazioni di mele cinesi verso l'India
22/06/2018 Prezzi stabili e ancora mele disponibili per i produttori polacchi
22/06/2018 La Cina autorizza condizioni migliori per l'export del kiwi italiano
22/06/2018 Dal Sudafrica alla Puglia per una visita nel cuore della produzione di uva da tavola
22/06/2018 Generale flessione dei listini per le drupacee, buona domanda per l'uva da tavola
22/06/2018 Fragole Val Martello: dalla montagna con piu' sapore
21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*