Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Quest'anno la campagna Orri si concentrera' sul consumatore

La campagna dei mandarini Jaffa Orri è cominciata. "Quest'anno la campagna si concentrerà su tre grandi mercati: Cina, Francia e Giappone. Abbiamo raddoppiato il budget e gran parte di esso è diretto sul mercato cinese". A dichiararlo Tal Amit, presidente del settore agrumicolo per la israeliana Plant Production and Marketing Board

"In Cina il potenziale di crescita è enorme - ha continuato Tal - Nonostante la Cina sia il maggiore produttore di agrumi al mondo e abbia una produzione locale, non possiede questo prodotto. Inoltre, i consumatori sono disposti a pagare bene per questo prodotto. I mandarini Orri sono un prodotto premium, con un prezzo premium. Circa 500 grammi di mandarini locali si vendono a 0,64 euro, mentre gli Orri ottengono 4,46 euro".

Secondo Tal, il mercato giapponese è piuttosto stabile ma non prevede che cresca come quello francese. "Ai Francesi piace acquistare prodotti premium".

La campagna di quest'anno è maggiormente orientata sul consumatore finale. "L'anno scorso eravamo più orientati sul B2B, ma quest'anno utilizzeremo principalmente i social media e il mercato elettronico per concentrarci sul settore B2C. Dobbiamo esporre i consumatori finali al prodotto. Potremmo anche avere un numero limitato di promozioni in-store".

E' opinione di Tal che ai consumatori israeliani non sia stata presentata questa varietà di mandarini in maniera appropriata. "L'anno scorso, infatti, è stato esportato il 95% del volume. Quest'anno abbiamo cominciato a commercializzarli anche sul mercato locale. Lo slogan è Fatti felice, prendi un Orri".

Per maggiori informazioni: www.orrijaffa.com

Data di pubblicazione: 07/03/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Cile: prevista una crescita per le esportazioni di agrumi
21/06/2018 Australia: i raccoglitori di finger lime devono imparare a destreggiarsi tra le spine
20/06/2018 Reemoon arriva a Capo Orientale con una calibratrice per agrumi
20/06/2018 Arancia Rossa di Sicilia IGP: apertura della campagna di adesione per la stagione agrumicola 2018/19
19/06/2018 Arancia Rossa IGP 2018: campagna lunga e di successo
19/06/2018 Momento di svolta per gli agrumi sudafricani: accesso completo al mercato Usa
18/06/2018 CREA di Acireale (CT): convegno sulla tracciabilita' delle produzioni agrumicole siciliane
18/06/2018 Colombia: soluzione per prevenire danneggiamenti durante la raccolta del lime
15/06/2018 Germania: limoni di Amalfi in vendita quasi ogni anno
14/06/2018 I limoni performano bene sul mercato agrumicolo d'oltremare. Alti e bassi per i mandarini
13/06/2018 Spagna: prima condanna per sfruttamento illegale del mandarino Orri
13/06/2018 Cina: l'import di arance australiane sta per cominciare
12/06/2018 Marigliano (NA): agrumi attaccati dal virus della Tristeza, avviati gli abbattimenti
12/06/2018 Spagna: in fase di raccolta l'arancia pigmentata Ruby Valencia
11/06/2018 Oltre 150mila ton di agrumi esportate dal Sudafrica
11/06/2018 Le vendite di lime biologici sono in aumento
08/06/2018 L'export di mandarini Kinnow dal Pakistan tocca livelli record con 370mila ton
08/06/2018 Spagna: il primo contratto tipo che regola il commercio di limoni bio
08/06/2018 Piana di Catania: in forte aumento la quantita' di agrumeti in stato di abbandono
07/06/2018 Quasi 70 anni e non sentirli: ecco l'antico Tarocco siciliano

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*