Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La domanda di limoni biologici e' in aumento

Le statistiche mostrano che i limoni sono un prodotto in voga, sempre più associato alla salute e al benessere. Infatti la domanda è aumentata negli ultimi anni, soprattutto nel settore biologico, data la loro versatilità in cucina per cocktail e dessert, così come per l'uso in cosmesi. Ciò ha portato un'azienda di Níjar, ad Almería, a scommettere sui limoni biologici, oltre che su pompelmi e lime, in una zona più nota per gli ortaggi che per gli agrumi.

"Abbiamo una gamma di oltre 15 prodotti diversi, principalmente verdure che, per la maggior parte, offriamo ininterrottamente tutto l'anno - ha spiegato Rocío Guerrero, responsabile tecnico e marketing della Bio Campojoyma - Il nostro obiettivo è avere il maggior numero di prodotti possibile, in modo che i clienti non abbiano bisogno di rivolgersi ad altri fornitori, come nel caso dei limoni, che stanno diventando sempre più popolari, specialmente nel biologico. I limoni non sono un tipico prodotto di Almeria, quindi saremo dei pionieri se li includeremo nella nostra gamma biologica".



L'impegno per i limoni biologici non sarà un semplice esperimento per questa azienda di Almeria, che ha effettuato un investimento importante nella costruzione di un magazzino a Nijar, interamente dedicato a smistamento, confezionamento e distribuzione di questo prodotto. Infatti ha addirittura assunto personale specializzato nella gestione dei limoni biologici.

"Dopo aver effettuato un serio studio di mercato, dedicheremo tutte le nostre risorse ai limoni sia sul campo sia in magazzino. Abbiamo la nostra produzione certificata biologica nella zona orientale di Almeria e in Murcia" ha affermato il responsabile marketing.

Nel 2004, in seguito a una lunga tradizione familiare, Francisco Jesús Montoya, attuale manager, ha deciso di fondare la Bio Campojoyma, un'azienda interamente dedita all'agricoltura biologica.

"Siamo orgogliosi di essere una delle prime aziende a scommettere al 100% sulla produzione biologica. Da allora siamo cresciuti molto, siamo passati da una piccola azienda familiare con una dozzina di lavoratori ad una che ne ha più di 50 - ha dichiarato Andrés Montoya, fratello di Francisco e direttore commerciale dell'azienda - Ritengo che il potenziale di crescita sia ancora molto elevato e l'agricoltura biologica è lontana dal raggiungere il suo picco, considerato che il cambiamento tra i consumatori verso il biologico è attualmente in corso".

Nel 2010, la Bio Campojoyma ha compiuto un ulteriore passo avanti con la certificazione Demeter (per l'agricoltura biodinamica). "Abbiamo scoperto che c'era un piccolo mercato con una domanda di prodotti biodinamici, soprattutto in Germania e Austria, e per differenziarci abbiamo ritenuto opportuno scommettere su questo mercato, con le nostre aziende agricole ed alcuni produttori associati. E' una scommessa sul futuro, visto che la produzione biologica sta crescendo sempre di più; la certificazione va anche oltre in termini di sostenibilità. Ci aiuta a distinguerci dai nostri concorrenti e abbiamo già molti ettari certificati".

La società distribuisce i suoi prodotti biologici in Paesi come Germania e Francia, dove si è registrata la crescita più alta dei consumi, secondo Andrés Montoya, così come in Scandinavia e nell'Europa centrale e settentrionale. Per quanto riguarda i prodotti con certificazione Demeter, Germania e Austria sono di gran lunga i Paesi con la più alta domanda.

Per maggiori informazioni:
Rocío Guerrero
Bio Campojoyma
Tel.: +34 950386590
Cell.: +34 662113766
Email: rocio@campojoyma.com
Web: www.campojoyma.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018