Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

Consorzio From: nonostante la richiesta indiana, sono poche le mele disponibili in questa campagna

Fino allo scorso anno si registrava un apprezzamento per la mela italiana da parte del mercato indiano, che risultava però difficile da gestire, ad esempio per l'elevata difficoltà logistica. Nella scorsa campagna, il 90% delle mele del Consorzio From Italian Alps, l'organizzazione commerciale voluta da Melinda e Consorzio la Trentina (per il Trentino), insieme a VOG e VI.P (per l'Alto Adige) è stato destinato principalmente a India e ad altre aree asiatiche, come quelle di Sri Lanka e Mongolia.



"Circa 800 container da 20 tonnellate sono stati spediti in India; quest'anno la situazione è decisamente diversa: se si arriva a una quota del 10% è tanto". Così riferisce a FreshPlaza Andreas Pircher (nella foto sopra), sales & logistics manager del Consorzio From, chiamato a promuovere le esportazioni di mele della regione verso selezionati e strategici Paesi extra-UE. "Pur essendoci richiesta, non ci sono mele disponibili. Il rischio poi è sempre quello di perdere qualità sui lunghi tratti".

"Di solito in India si vendono principalmente mele Red Delicious di piccolo calibro, Red Chief, Gala e Granny Smith - conclude Pircher - L'Asia chiede mele piccole, dolci e croccanti. La nostra produzione, invece, è impostata sugli standard europei. Il piccolo calibro richiesto, comunque, per noi è un vantaggio in quanto riusciamo a smaltire un formato difficile da piazzare su altri mercati. Le Gala arrivano in grossi quantitativi anche dall'emisfero sud del mondo. Movimentate, inoltre, le varietà club ma i volumi sono limitati".

Per maggiori informazioni: www.from.bz.it/en

Data di pubblicazione :
Author:
©



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018