Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

La clessidra

WAPA: dati 2017 e stime 2018 per la produzione mondiale di pomacee

In occasione della fiera Fruit Logistica 2018, l'organizzazione mondiale WAPA ha tenuto il suo tradizionale meeting generale per presentare i dati consolidati sulla produzione di pere e mele dell'emisfero nord e le stime produttive riguardanti l'emisfero sud, grazie alle informazioni provenienti dalle imprese associate e dai rappresentanti più significativi del settore. Oltre alle cifre (che possono essere consultate nelle tabelle sottostanti), si è discusso di azioni riguardanti commercializzazione, promozione e sostenibilità.

Per quanto attiene alle previsioni sul prossimo raccolto dell'emisfero meridionale, ci si è basati sulle cifre fornite dalle associazioni di produttori in Argentina, Australia, Brasile, Cile, Nuova Zelanda e Sudafrica. Ne è emerso che i raccolti di mele del 2018 dovrebbero mantenersi stabili (5.314.000 ton) rispetto allo scorso anno; per quanto riguarda le pere, invece, è attesa una flessione del 15%, per un volume complessivo di 1.117.000 ton.




Venendo alle esportazioni attese, si parla di 1.645.848 per le mele (situazione stabile rispetto alle 1.625.865 ton delle previsioni 2017), mentre le pere dovrebbero registrare una flessione nelle esportazioni, scendendo a 569.349 ton (invece delle 670.082 ton del 2017), pari a un decremento del 15%. In generale, i raccolti di pomacee dell'emisfero sud dovrebbero cominciare con un ritardo di una o due settimane rispetto alla media.




Le cifre 2017 consolidate per l'emisfero settentrionale
Sono state inoltre confermate a 9.190.000 tonnellate di mele e 2.208.000 ton di pere le previsioni riguardanti i raccolti 2017 dell'emisfero nord. Per quanto riguarda gli States, le stime sono state confermate a 4.500.000 ton di mele e circa 600.000 di pere; per la Cina si confermano 44.800.000 ton di pomacee.

WAPA ha espresso un moderato ottimismo per l'attuale campagna, viste le basse giacenze e la qualità relativamente buona delle mele, che dovrebbero produrre prezzi soddisfacenti.

Il meeting si è concluso con la presentazione e discussione relativa alle tecniche colturali sostenibili per la produzione di pomacee, e con le ultime ricerche nelle attività di innovazione, oltre che le migliori implementazioni promozionali intraprese dai membri della associazione. WAPA dà appuntamento ai rappresentanti del settore alla prossima conferenza Prognosfruit, in programma a Varsavia dall'8 al 10 agosto 2018.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018