Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Il commento di Floor van Os

Mercato delle mele stabile; le aste belghe continuano a determinare i prezzi di mercato per le pere

Attualmente il mercato delle mele è piuttosto stabile. "La situazione è questa da quattro settimane. Arriveranno alcune quantità di mele d'importazione a partire da metà febbraio, che riempiranno parzialmente gli scaffali, ma non rappresentano una minaccia per le piccole scorte europee". A sostenerlo è Floor van Os, della società di produzione e vendita all'ingrosso omonima di Benschop/Papendrecht, nei Paesi Bassi.

"Verso la fine della stagione si verificherà senza dubbio un vuoto, anche se le mele Golden da Italia e Francia ogni anno tendono a prolungare un po' la stagione, fino a quando non ricomincerà quella olandese - ha continuato Floor - A dicembre i prezzi delle Jonagold erano in aumento e ora si sono stabilizzati tra 0,80 e 0,95 euro. La stagione delle mele Boskoop è terminata con prezzi elevati, mentre quelli delle Elstar al momento variano tra 1 e 1,20 euro per i frutti di qualità migliore; quotazioni decisamente buone".



Sul mercato delle pere la situazione è piuttosto diversa. "Il Belgio continua a fissare i prezzi di mercato all'asta e questi tendono ad essere di riferimento. All'inizio di gennaio abbiamo assistito a una ripresa, con un aumento di 0,15 euro per i frutti di grande calibro, ma le cose sono cambiate dopo solo tre giorni d'asta. Nei Paesi Bassi le vendite sono state stabili, ma credo che in Belgio a dicembre le cose siano andate male e che si stiano riprendendo ora, generando una pressione sui prezzi".

"Perciò le pere migliori, quelle che hanno ricevuto un'irrigazione, non stanno ottenendo livelli più alti anche se hanno un prezzo medio migliore rispetto alle pere danneggiate dal gelo. La qualità delle pere è piuttosto stabile. Prevedo un mercato calmo per le prossime 4 settimane, ma sono ottimista sulla continuazione della stagione. Le pere Conference vengono assorbite bene, soprattutto in Germania e possiamo solo sperare che tutto procederà rapidamente anche con i calibri più piccoli destinati al settore della vendita al dettaglio".

Per maggiori informazioni:

Firma J.C. van Os
Dorp 99
3405 BB Benschop
Email: floor@fruithandelvanos.nl

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 12/02/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

31/07/2018 Applicazioni che migliorano il colore dell'uva da tavola rossa Red Globe
31/07/2018 Credit Agricole sostiene le aziende del 'Progetto Nocciola Italia' di Ferrero
31/07/2018 Per i coltivatori il marchio Fine Fleur significa valore aggiunto
31/07/2018 Cominciano le esportazioni dal centro di imballaggio Desert Fruit
31/07/2018 Pronto a essere introdotto sul mercato l'imballaggio singolo per ananas
31/07/2018 Uve da tavola biologiche, un mercato in espansione
31/07/2018 Il bel tempo richiede una gestione di alto livello dei ribes rossi
31/07/2018 La Spagna prevede un raccolto di kaki notevolmente inferiore
31/07/2018 Crescono i pistacchieti in Sicilia: una coltura per la quale non si conosce crisi
31/07/2018 Nuovo packaging per l'uva Cotton Candy, in arrivo questa settimana
31/07/2018 Racemus: success story di una delle filiere principali della Puglia, l'uva da tavola
30/07/2018 Kiwi Zespri SunGold, il compagno perfetto per le tue vacanze
30/07/2018 Pesche e Nettarine di Romagna IGP: le regine dell'estate protagoniste alla notte del cibo
30/07/2018 Confagricoltura Cuneo: primi segnali incoraggianti dalla raccolta delle pesche
30/07/2018 Raccolta anticipata di uva Crimson a piena colorazione grazie a buone tecniche e coperture
30/07/2018 I produttori spagnoli di kaki prevedono un prezzo al chilo raddoppiato
30/07/2018 Scarso entusiasmo per la prossima stagione delle pomacee
30/07/2018 Portinnesto Fox 9, alta produttivita' anche su ristoppio
30/07/2018 La pesca di Verona cerca la sua strada verso la tavola dei consumatori
30/07/2018 E' partita in anticipo la stagione del ficodindia di San Cono (CT)

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*