Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



COPA Canino: primi asparagi in raccolta grazie alla coltivazione in forzatura

"Attualmente, stiamo già raccogliendo una piccola quantità di asparagi grazie alla coltivazione in forzatura ottenuta attraverso l'utilizzo delle acque calde geotermiche presenti nel nostro territorio. Ormai da oltre 25 anni siamo presenti sul mercato in questo periodo invernale, fuori stagione per il prodotto italiano".

A riferirlo a FreshPlaza è Sergio Marcoaldi, responsabile agronomo e qualità della C.O.P.A., Cooperativa Ortofrutticola Produttori Associati di Canino (Viterbo), che continua: "La qualità del prodotto è eccellente in quanto, utilizzando dei minitunnel a copertura dell'asparagiaia e riscaldando il terreno con l'acqua calda che passa in tubi vicino alle radici della pianta, si crea un vero e proprio microclima primaverile che fa fuoriuscire i turioni di asparago dal terreno. Essi appaiono di un brillante verde sfumato al viola, tipico e caratteristico del prodotto di questo territorio".

"Le superfici ad asparago verde coltivate dai nostri soci ammontano a circa 300 ettari - spiega Marcoaldi - La maggior parte della produzione di asparagi, raccolta dai soci e dai propri dipendenti, viene lavorata in cooperativa con due nuove linee di calibrazione elettronica che selezionano il prodotto e lo calibrano con alta precisione, per confezionarlo poi in mazzi di diverso peso predeterminato (250, 400 e 500 grammi) a seconda delle richieste del cliente. Inoltre stiamo lavorando all'ottenimento del riconoscimento IGP per il nostro asparago verde e abbiamo già avviato l'iter di riconoscimento".



Da oltre quaranta anni, la Cooperativa riunisce i migliori agricoltori dell'areale di produzione compreso tra l'alto Lazio e la bassa Toscana, creando una importante concentrazione quantitativa del prodotto. "La certificazione del processo produttivo e del prodotto ci consente di vendere in quei canali distributivi attenti a garantire al consumatore la qualità totale della frutta e della verdura, perseguita dalla semina fino alla raccolta e al confezionamento del prodotto finito - spiega il presidente della cooperativa Ernesto Baglioni - Inoltre stiamo lavorando per perfezionare il nostro sistema di filiera certificata con l'introduzione della certificazione I.F.S. (International Food Standard) e con l'implementazione del GRASP alla ormai collaudata certificazione GlobalGAP delle nostre aziende agricole".

"Questo - continua Baglioni - per garantire ai clienti che il nostro asparago non è soltanto buono, sano, ben confezionato e prodotto in maniera sostenibile in un ambiente meraviglioso e incontaminato come quello della Maremma Tosco-Laziale, ma è anche ottenuto nel rispetto di un codice etico, che tiene conto della salute e della dignità di chi lavora per raccoglierlo, confezionarlo e commercializzarlo. Vogliamo che il nostro cliente sappia come produciamo i nostri ortaggi e cosa c'è dietro il prodotto che acquistano".



L'eccellenza dell'asparago verde di Canino arriva sui mercati europei con tutta la freschezza del prodotto appena raccolto; questo è possibile perché tra la raccolta, il confezionamento e la spedizione del prodotto i tempi sono brevissimi, grazie all'impegno profuso e agli investimenti fatti negli ultimi anni da C.O.P.A.

"Con una produzione annuale superiore alle 1.500 tonnellate la Cooperativa è già presente sui principali mercati dell'intera Europa: Irlanda, Gran Bretagna, Svezia, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Danimarca, Polonia, Lituania, Germania, Austria, Svizzera e Francia. Anche gli Emirati Arabi Uniti, in particolare Dubai, sono ormai da diversi anni affezionati consumatori del nostro pregiato asparago verde di Canino", racconta il responsabile commerciale della cooperativa Giancarlo Benella.

"Nei paesi in cui esportiamo, la produzione nazionale di asparagi è tardiva e a volte limitata; pertanto sono altamente ricettivi nei riguardi di un prodotto italiano di qualità che conserva le proprie caratteristiche di bontà, genuinità e soprattutto disponibilità - spiega Benella - L'obiettivo di C.O.P.A., infatti, è quello di ampliare al massimo il periodo d'offerta degli asparagi, che inizia dalla fine di gennaio e si protrae fino alla metà di giugno e che, in prospettiva, mediante l'adozione di nuove varietà tardive, potrebbe prolungarsi fino a luglio, con un prodotto di buona qualità a dispetto del progressivo innalzamento delle temperature. Un risultato mai raggiunto finora da nessun altro produttore italiano".


Il team COPA all'edizione 2017 di Fruit Logistica.

C.O.P.A. esporrà i propri asparagi a Fruit Logistica 2018 (Berlino, 7-9 febbraio) in Hall 4.2, Stand D04 - collettiva Regione Lazio-ARSIAL.

Contatti:
Società Agricola C.O.P.A. soc. coop.
Via Pietro Nenni snc
01011 Canino (VT)
Tel.: +39 (0)761 438207
Fax: +39 (0)761 437458
Email: info@copacanino.it
Web: www.copacanino.it

Data di pubblicazione: 06/02/2018
Autore: Maria Luigia Brusco
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:


CIV: il nuovo partner indiano I.G. International incontra i licenziatari internazionali della mela Modi' a Berlino

Molto positiva la trasferta berlinese del CIV (Consorzio Italiano Vivaisti) in occasione di Fruit Logistica 2018. Nel corso del quinto Modi® Apple International Meeeting organizzato dal CIV, proprietario del brevetto della varietà di mela Civg198pvr e del marchio Modì® con cui viene commercializzata nel.....

Il pomodoro Adora si presenta, dopo il secondo posto al FLIA 2018

Il 9 febbraio 2018 è una data che passerà alla storia per il pomodoro Adora. Questa varietà, candidata all'Innovation Award durante il salone Fruit Logistica 2018 di Berlino, ha conquistato il secondo posto sul podio (cfr. FreshPlaza del 12/02/2018).Il riconoscimento arriva a meno di 6 mesi dal lancio.....

Organic Route a Fruit Logistica 2018: il reportage fotografico

La settimana scorsa a Berlino si è tenuta l'edizione 2018 di Fruit Logistica, la fiera ortofrutticola che riunisce i principali operatori del settore ortofrutticolo di tutto il mondo. Gli imprenditori biologici hanno potuto iscriversi alla "Organic Route" (percorso del biologico, ndt). In questo modo i.....

Le dichiarazioni e i commenti degli espositori

Fruit Logistica 2018: una straordinaria performance del settore del commercio ortofrutticolo globale a Berlino

Per tre giorni, Berlino si è trasformata, durante Fruit Logistica 2018, nella capitale dell'industria mondiale dell'Ortofrutta. Dal 7 al 9 febbraio, oltre 3.100 Espositori provenienti da più di 80 Paesi hanno presentato una panoramica completa del mercato.Will Wollbold, Global Brand Manager di Fruit.....

Fruit Logistica 2018: i reportage fotografici dal mondo e le impressioni sulla fiera

Anche quest'anno Berlino si è trasformata in capitale ortofrutticola mondiale. La fiera internazionale Fruit Logistica ha tre ingredienti fissi, ovvero la temperatura al di sotto dello zero, la confusione intorno ai pullman alla fine della giornata e un venerdì tranquillo. L'aggiunta di una nuova hall ha.....

Il Comune di Vittoria presente a Berlino per recuperare un gap di molti anni

Fruit Logistica 2018 lascia soddisfatti il Comune di Vittoria (RG) e la Vittoria Mercati (società di gestione del mercato ortofrutticolo alla produzione tra i più grandi d'Europa), che hanno voluto tracciare un nuovo percorso di partecipazione internazionale per promuovere le imprese locali. Il Sindaco.....

Le applicazioni a ozono della MET: garanzia di sanita' a residuo zero

La MET Srl è lieta di comunicare che anche quest'anno sarà presente a Fruit Logistica (Hall. 4.2, Stand A13), per presentare le novità tecniche e applicative, in pre- e post-raccolta, che utilizzano la tecnologia biocompatibile dell'ozono a residuo zero.Dopo un anno di test sviluppati in collaborazione con.....

Agriges e le novita' della ricerca per un'agricoltura sostenibile

Dopo l'esperienza positiva del 2017, Agriges sarà tra le protagoniste della prossima edizione del Fruit Logistica, l'importante manifestazione ortofrutticola internazionale, che si terrà al centro fieristico Messe di Berlino dal 7 al 9 febbraio 2018.L'appuntamento di Berlino sarà l'occasione giusta per.....

Il gruppo Lusia presente con otto aziende a Berlino

Anche quest'anno si rinnova la presenza di un gruppo di aziende al prossimo Fruit Logistica di Berlino dal 7 al 9 febbraio 2018. Sotto l'insegna "Lusia Fertile Terra" un gruppo consolidato di aziende del territorio prenderà parte alla più importante fiera di settore a livello europeo. E' una positiva.....

Hall 4.2, Stand C13

Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP a Fruit Logistica

Il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP anche quest'anno sarà presente alla fiera Fruit Logistica, prestigioso evento internazionale dedicato all'orto-frutta che si tiene da ben ventisei anni a Berlino.Quest'anno il Consorzio di Tutela Arancia Rossa di Sicilia IGP, come ormai accade da anni e.....

Polymer Logistics presenta un 'Look Genuino per i Prodotti Freschi'

Polymer Logistics presenterà il suo approccio "Look Genuino per i Prodotti Freschi" al salone Fruit Logistica che si terrà dal 7 al 9 febbraio a Berlino. I visitatori allo stand di Polymer Logistics (E-09 - Padiglione 21) avranno la possibilità di vedere, di prima mano, una gamma di innovative soluzioni.....

Hall 4.2, Stand B10

A Fruit Logistica arriva il nuovo succo Leni's Mela & Rabarbaro

La gamma di succhi di mela Leni's si arricchisce di un nuovo gusto dedicato ai consumatori attenti al benessere alla naturalità: Mela & Rabarbaro. La referenza sarà tra le novità presentate da Vog Products a Fruit Logistica, la fiera internazionale dell'ortofrutta in programma a Berlino dal 7 al 9.....

Hall 2.2, Stand A07

Bestack a Fruit Logistica celebra l'ortofrutta tricolore

E' la vetrina mondiale dell'ortofrutta, punto di incontro per i buyer, i produttori e gli operatori del settore dei cinque continenti, che per tre giorni si ritrovano in fiera a Berlino, a Fruit Logistica, a promuovere la bellezza e l'esclusività dei prodotti ortofrutticoli e di tutta la filiera che ruota.....

L'Orto di Eleonora: per sfatare i pregiudizi sulle forniture italiane all'estero

"Durante la fiera di Berlino, faremo assaggiare i nostri prodotti di punta stagionali: il pomodoro camone e il carciofo spinoso sardo. Inoltre , avremo in esposizione l'intera linea di carciofi e pomodori". Così Salvatore Lotta, direttore commerciale della cooperativa sarda OP Agricola Campidanese,.....

La situazione descritta da Cristiana Furiani di Geofur

Per i radicchi tanta vendita ma prezzi bassi

Il mercato del radicchio, in questi giorni di gennaio 2018, è pesante; tuttavia l'azienda Geofur continua nell'innovazione e nel proporre prodotti di alta qualità presentati anche in un packaging che attiri l'attenzione del consumatore. Cristiana Furiani di Geofur"Nel 2017 - spiega Cristiana Furiani -.....

In progetto la costruzione di un nuovo magazzino a temperatura controllata per ortofrutta

Trieste, porto intermodale che fa della ferrovia un punto di forza

Il Porto di Trieste è il primo scalo marittimo italiano per tonnellaggio totale movimentato. E l'ortofrutta ogni anno assume un peso sempre più importante tanto che c'è in progetto la realizzazione di un nuovo magazzino a temperatura controllata. Per aumentare la propria visibilità fra gli operatori del.....

Dole, partner affidabile di un moderno stile di vita

Qualità, sostenibilità e trasparenza: questi i valori distintivi di Dole, a cui l'azienda è rimasta fedele negli anni. Come negli ultimi 26 anni, sarà presente a Fruit Logistica (Berlino, 7-9 febbraio 2018), dove presenzierà con un rinnovato stand e il concept 100% Natural Snacking, continuando a fare del.....

Per Pannitteri e' indispensabile tutelare l'agrumicoltura italiana

Baby Rosaria a Fruit Logistica puntando al Nord Europa

Baby Rosaria sarà la protagonista nello stand dell'Organizzazione di Produttori Rosaria (Hall 2.2, Stand B08) alla Fruit Logistica di Berlino, la grande fiera europea che apre i battenti nella capitale tedesca il prossimo 7 febbraio. Per l'ultima nata di casa Rosaria - un'arancia rossa di Sicilia IGP piccola.....

40 anni di APOC: appuntamento a Fruit Logistica

Il primo dei tanti appuntamenti annuali della APOC è, da anni, la fiera internazionale Fruit Logistica. Per questo motivo l'appuntamento di Berlino, dal 7 al 9 febbraio, è stato scelto quale occasione per celebrare i 40 anni di attività di una delle Organizzazione di Produttori più longeve sul territorio.....

Arrigoni coniuga l'agrotessile tradizionale alle applicazioni high tech

"Il settore primario è investito da una vertiginosa evoluzione tecnica che coinvolge anche il mondo dell'agrotessile: il nostro Dipartimento di Ricerca ha saputo approfittare molto bene di questo fermento innovativo e anzi, ne è diventato da tempo propulsore autorevole". Così dichiarano i responsabili del.....

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*