Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Soprattutto per avocado e prodotti biologici

Maturazione post-raccolta con etilene alimenta la vendita di frutta

L'etilene è essenziale nella corretta maturazione post-raccolta di molti frutti, in particolare delle banane. Non matureranno adeguatamente senza esposizione all'etilene esterno che induce la produzione di quello interno al frutto. "Se combinati con la giusta temperatura, la relativa umidità e la ventilazione dell'anidride carbonica, si otterranno banane di un colore luminoso, accattivante e uniforme". Altri frutti, come mango, avocado, pomodori e papaya rispondono allo stesso modo, quando esposti a una fonte esterna di etilene. Ad affermarlo Greg Akins della Catalytic Generators.

Etilene applicato a frutta biologica
Oltre alla frutta convenzionale, l'etilene è anche consentito su diversi frutti biologici, con normative che variano da Paese a Paese. In generale, è permesso per la maturazione post-raccolta della frutta tropicale biologica e per lo sverdimento di agrumi bio. "Vediamo aumentare la domanda di frutta biologica matura ogni anno - ha affermato Akins - Ci aspettiamo un incremento poiché sempre più consumatori si rendono conto del valore dei prodotti biologici, e le aziende capiscono l'importanza di offrire frutti maturi e pronti al consumo. Pertanto, per quanto ci riguarda, stanno aumentando le vendite sui mercati del biologico, di prodotti per l'applicazione dell'etilene".



Aumento eccezionale nella domanda di etilene per gli avocado
Oltre al mercato dei prodotti biologici, la Catalytic Generators vede un eccezionale aumento delle vendite correlate alla maturazione dell'avocado, sia da parte degli imballatori che dei centri di distribuzione dei supermercati. "Circa la metà della nostra attività riguarda la maturazione delle banane - ha affermato Akins - Tuttavia, quando i venditori di altri frutti hanno capito quanto sia importante avere un prodotto pronto per i loro clienti, l'applicazione dell'etilene su avocado e pere è salito alle stelle".

I centri di maturazione per gli avocado esistono da diversi anni in Nord America e molti altri sono in costruzione in tutto il continente. Inoltre, i centri di distribuzione dei supermercati e il commercio all'ingrosso stanno facendo maturare gli avocado per i loro negozi e clienti. Si assiste a un'enorme diffusione di avocado non solo in Nord America, ma anche in altri Paesi. Secondo Akins, i Paesi Bassi e la Cina hanno celle di maturazione costruite esclusivamente per gli avocado, dove vengono utilizzate le attrezzature della Catalytic.



Opportunità per i mango
Anche i mangoi possono beneficiare di un trattamento di maturazione post-raccolta che includa l'esposizione all'etilene. "I frutti raccolti correttamente, maturati con etilene esterno, raggiungeranno più velocemente la maturazione e in modo uniforme, e tutto ciò porterà al consumo dei mango al dettaglio - ha affermato Akins - Come ci hanno detto alcuni clienti dei nostri generatori e di Ethy-Gen II Concentrate, questo si traduce in una piacevole esperienza culinaria per i consumatori, spingendoli a comprare di più".

Senza rischi per le persone
La società sta inoltre vivendo una fase di crescita nelle regioni in cui i generatori di etilene non sono stati pubblicizzati. "In Australia, stiamo rimpiazzando le pericolose bombole di etilene puro e le meno efficaci miscele di etilene Banana Gas". Poiché l'etilene è esplosivo, e i prodotti della Catalytic non possono creare una quantità esplosiva nelle celle di maturazione, gli operatori coinvolti nella maturazione dei frutti vedono dei chiari vantaggi nei sistemi ad etilene basati su generatori.

"Questi sistemi consentono loro di creare etilene a bassi livelli, senza rischi per la proprietà o il personale - ha concluso Akins - Siamo in attività da 45 anni e abbiamo creato il primo generatore di etilene nel 1973. Di conseguenza, i benefici dei nostri prodotti sono ben noti in Nord America ed Europa, e ora sono disponibili in quasi tutto il mondo".

Per maggiori informazioni:

Greg Akins
Catalytic Generators LLC
Tel.: +1 757 855 0191
Email: greg@catalyticgenerators.com
Web: www.catalyticgenerators.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 12/02/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

23/02/2018 La Colombia potrebbe diventare il secondo piu' importante produttore di avocado
23/02/2018 Belgio: disponibili le prime mele Magic Star in quantita' limitate
23/02/2018 Le mele ucraine si adattano perfettamente al mercato svedese
23/02/2018 Nocciola Piemonte IGP: avviate le procedure per aggiungere la dicitura 'delle Langhe'
23/02/2018 Royal Gala, William e uve apirene tirano la volata al bio
23/02/2018 Melinda: previste buone remunerazioni per i frutticoltori
23/02/2018 Gruppo di Contatto Fragola Italia-Francia-Spagna: la Basilicata resta il primo produttore italiano
23/02/2018 I produttori italiani di kiwi in visita in Nuova Zelanda
22/02/2018 Accordo tra Intesa Sanpaolo e Loacker per per sostenere la filiera della produzione di nocciole italiane
22/02/2018 Stagione ottima per i melicoltori polacchi
22/02/2018 USA: i melicoltori piantano piu' ettari di mele EverCrisp
22/02/2018 Kiwi al Sud Italia: un'opportunita' in continua espansione
22/02/2018 La stagione spagnola dell’avocado finira' un mese prima con prezzi molto alti
22/02/2018 Ai kiwi neozelandesi di grosso calibro, seguono quelli piccoli italiani
21/02/2018 Pink Lady fa il pienone al Fruit Logistica
21/02/2018 Record per i prezzi delle mele spagnole
21/02/2018 Report annuale 2017 sull'import/export di mele cinesi
21/02/2018 Guide tascabili Dole per (ri)scoprire tutto il meglio della frutta e come e' facile mangiarla
21/02/2018 Una stagione anomala per l'avocado verde
21/02/2018 Coprire i ciliegi ormai e' una priorita'

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*