Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Argentina: la produzione dei limoni di Tucuman aumentera' fino all'8 per cento

Nel 2017, la produzione di limoni freschi è stata pari a 1,4 milioni di tonnellate, un livello inferiore rispetto alle attese del mercato. "Dovremmo produrre 1,65 milioni di ton: il calo della produzione non ci ha permesso di avere abbastanza prodotto fresco da esportare", ha dichiarato Jose "Yayo" Carbonell, presidente della Federazione argentina degli agrumi (Federcitrus), che ha anche affermato che, nel 2018, si prevede una crescita della produzione dal 7% all'8%.

Carbonell ha anche affermato che le esportazioni sarebbero cresciute e che l'apertura di mercati come Stati Uniti, Messico, Brasile, Vietnam o Indonesia, è stato uno dei migliori provvedimenti presi dal Governo. "L'esportazione crescerà ma è difficile calcolare quanto. Dobbiamo conquistare i mercati".

Tucumán, ad esempio, quest'anno invierà 20.000 tonnellate di limoni negli Stati Uniti, tanto più che un recente provvedimento del presidente Donald Trump consente a frutta e agrumi l'accesso a dazio zero (attraverso il General System of Preferences, sistema generale di preferenze tariffali).

In ogni caso, nel settore c'è allarme per i problemi della frutticoltura in generale - questioni come l'alta pressione fiscale, i costi logistici e la mancanza di accesso al credito. "Nel caso dei limoni, i prezzi internazionali sono indicativi della mancanza di competitività nel settore" ha affermato il produttore di Tucumán.

Mentre nel caso dell'accesso ai mercati, afferma che anche con le condizioni tariffarie del Cile, i produttori argentini potrebbero migliorare il loro fatturato (al netto delle commissioni) del 3,4%, rispetto alla loro situazione attuale, per esportare nell'Unione europea. Una maggiore integrazione commerciale, sostenuta da un accordo UE-Mercosur, sarebbe forse la più potente delle riforme per il settore.

Fonte: cronista.com

Data di pubblicazione: 02/02/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

25/05/2018 Gli agrumi marocchini si esportano bene in Cina
24/05/2018 Le prime spedizioni di limoni argentini superano la dogana USA
23/05/2018 Coldiretti: crollate del 33,4% in un anno le esportazioni di limoni in Gran Bretagna
22/05/2018 La campagna spagnola dei limoni Verna sara' piu' breve e si sviluppera' bene
22/05/2018 Arancia Rosaria: annata positiva nel segno della 'Baby'
21/05/2018 Focus sul mercato mondiale dei limoni
21/05/2018 Siracusa si conferma la capitale d'Italia del limone
18/05/2018 Messico: presto disponibile una maggiore fornitura di lime per il mercato europeo
17/05/2018 Limone Bianchetto: raccolta limitata al solo prodotto catanese e messinese
17/05/2018 OP Costieragrumi proseguira' con la campagna limoni fino a luglio
17/05/2018 Limone siciliano: qualita' e servizio creano nicchie sui mercati europei
16/05/2018 L'obiettivo del Marocco e' di esportare 1 milione di ton di agrumi entro il 2022
15/05/2018 Bergamotto: innumerevoli le proprieta' dell'agrume da promuovere a livello internazionale
15/05/2018 Il mercato delle arance e' pessimo, buone prospettive per le uve egiziane
14/05/2018 Sudafrica: buon inizio per gli agrumi dopo la stagione delle uve
11/05/2018 Sudafrica: Unifrutti rimane ottimista riguardo le possibilita' dei limoni
10/05/2018 Argentina: iniziata la stagione dei limoni 2018
09/05/2018 Egitto: in calo le quantita' di agrumi esportate in Cina
08/05/2018 L'Arancia di Ribera DOP Riberella al Giro d'Italia
08/05/2018 L'Egitto comincia ad avere un ruolo importante nel mercato degli agrumi

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*