Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



E' fondamentale arrivare a raccogliere un prodotto vendibile

Cinque differenti modelli di stenditunnel a marchio Pellerano

"Se si coltiva un ortaggio i cui prezzi di vendita sono attualmente all'incirca quelli di 20 anni fa, l'unica possibilità di fare utile sta nella quantità, ma ancora prima nell'arrivare a raccogliere un prodotto vendibile. Un problema che si diffonde a macchia d'olio per via degli andamenti climatici e dei problemi fitosanitari, e che, in particolare, si è palesato negli ultimi anni". A sottolinearlo a FreshPlaza Francesco Pellerano della omonima ditta Pellerano.



"Con la coltivazione sotto tunnelino in tessuto non tessuto-TNT - continua Francesco - le piante vengono praticamente chiuse per un periodo piuttosto lungo, in cui si sviluppano senza alcun contatto con vettori di nessun tipo e in un ambiente asciutto e traspirante, quindi sano".



"Inoltre, anche quando il tunnellino si apre, gli insetti sono praticamente assenti dal campo. Solo così si ha la certezza di arrivare al raccolto con un prodotto in buona salute".



"In 30 anni di attività nel settore, il nostro team ha messo a punto un sistema di lavoro che rende veloce ed economico tutto ciò. Con la nuova Pianta Archi, abbiamo, infatti, completato la nostra gamma di stenditunnel che prevede cinque differenti modelli (vedi video sopra e sotto)".



"Vi invitiamo a contattarci per approfondire questa tecnologia tutta italiana" conclude Francesco.

Per maggiori informazioni:
Francesco Pellerano
Ditta Pellerano
Tel.: +39  328 5412336
Email: pellerano.francesco@libero.it
Web: www.pellerano.net

Data di pubblicazione: 12/01/2018
Autore: Maria Luigia Brusco
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 L'imballo parlante personalizzabile: nuova proposta di packaging Ghelfi Ondulati per le Ciliegie di Vignola
19/06/2018 Sipcam-Oxon acquisisce il 100% della svizzera Sofbey SA
19/06/2018 I cambiamenti climatici all'attenzione della politica italiana
19/06/2018 Bilancio UE, Ministro Centinaio: contrari ai tagli alla PAC
19/06/2018 Polonia: la febbre calcistica e i sani snack ortofrutticoli
19/06/2018 Alimentare: pronto metodo comune UE per test doppia qualita'
19/06/2018 Guatemala: colture non danneggiate dall'eruzione del vulcano
19/06/2018 AlgaEnergy rafforza la sua presenza in Italia con l'aggiunta di Giuseppe Castellani come Country Manager
19/06/2018 Mipaaf: pubblicato il nuovo regolamento sull'agricoltura biologica
19/06/2018 Saim Service e la tecnologia per la detannizzazione del kaki
18/06/2018 La Cina e' un mercato estremamente stimolante
18/06/2018 La FAO in dieci Paesi insegna a come adattarsi al cambiamento climatico
18/06/2018 La carruba siciliana: analisi e prospettive per la valorizzazione agro-industriale
18/06/2018 Con roll-in, raccogliere non e' mai stato cosi' semplice
18/06/2018 Idromeccanica Lucchini: primi 5 mesi del 2018 ancora in crescita
15/06/2018 Sottoscritto Protocollo d'Intesa tra Italia Ortofrutta e Crea
15/06/2018 FAO: nel mondo 108 milioni di bambini lavorano in agricoltura
15/06/2018 Confagricoltura: UE, nel 2017 l'Italia si conferma prima per Valore Aggiunto
15/06/2018 Apofruit: cresce del 10% il fatturato 2017
15/06/2018 Fruitimprese: i dati sul commercio estero ortofrutticolo italiano nel primo trimestre 2018

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*