Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La testimonianza di Guy de Meyer (Demargro)

Il clima mite genera prezzi bassi per le verdure invernali

Da nessuna parte in Europa fa davvero freddo al momento e questa situazione ha generato prezzi bassi sul mercato delle verdure invernali. "Tutto dipende dal clima. Il freddo non arriverà neanche nei prossimi dieci giorni in Belgio e nei paesi vicini e quindi i prezzi continueranno verosimilmente a essere bassi". A riferirlo Guy de Meyer di Demargro.

Porri
"La settimana scorsa il prezzo dei porri era elevato, tra 0,60 e 0,70 euro, per via principalmente delle numerose offerte fatte dopo Capodanno. Nel frattempo tale prezzo è diminuito a 0,33 euro. Siccome il gelo non è ancora arrivato in nessuna area d'Europa, quasi tutti i Paesi hanno una produzione propria sufficiente. Di conseguenza, la richiesta di porri belgi è bassa. Intorno a questo periodo dell'anno scorso, il prezzo dei porri arrivava a circa 1 euro".



Cavolo
"Per quanto riguarda il cavolo notiamo la stessa tendenza del porro. Tutte le varietà vengono vendute a prezzi un po' più bassi del normale per questo periodo dell'anno. Cavolo cappuccio, cavolo rosso e cavolo verza hanno prezzi che variano tra 0,30 e 0,40 euro al pezzo. Normalmente la quotazione ammonta a 0,80 euro. Il clima mite ha prodotto pochi danni sul raccolto e per questo motivo sul mercato ci sono volumi elevati di cavoli. Inoltre il consumo è basso. La maggior parte delle persone sceglie di consumare cavoli solo quando fa più freddo".

Margini bassi
"I prezzi bassi sono una pessima notizia per i produttori e per il commercio. Al momento il sedano rapa dovrebbe essere venduto a 0,50 euro al pezzo, ma il prezzo attuale varia tra 0,10 e 0,15 euro. Anche le carote hanno prezzi sempre più bassi, ovvero 0,18 euro euro al posto di 0,20-0,25 euro".

Per maggiori informazioni:
Demargro
Web: www.demargro.be
Email: info@demargro.be

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 12/01/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

19/06/2018 Il Pomodoro giallo del Cilento ha la sua Comunita'
19/06/2018 Europa: comincia la stagione della carota novella
19/06/2018 Nasce iLcamone, quello vero: un marchio unico di Syngenta a tutela dell'originale
19/06/2018 Al via la raccolta dell'aglio rosso di Sulmona
19/06/2018 Datterino Miele, un alleato di gusto per le produzioni invernali
18/06/2018 Il cancro batterico del pomodoro
18/06/2018 E' mania per la Coppa del Mondo: verdure tedesche con un look ad hoc per l'occasione
18/06/2018 Di Meo Remo amplia le superfici con obiettivo produzione di erbe aromatiche 100% bio
15/06/2018 Lattughe e pomodori da pieno campo: buona la richiesta
15/06/2018 Certificazione BRC per l'azienda di germogli Vivo
15/06/2018 Rucola della Piana del Sele a un passo dall'IGP
15/06/2018 Piano Conti punta sul Cuore di Bue per soddisfare la GDO nazionale
14/06/2018 Cina: la lattuga idroponica e' la preferita dai ristoranti
14/06/2018 Prodotti regionali rari insieme alle specialita' orticole, anche a domicilio
13/06/2018 Sipo lancia le insalate pronte con germogli Super Veggies
13/06/2018 Svizzera: il 2018 e' iniziato con troppe carote e poche mele
13/06/2018 Grecia: sono i giovani a dare valore agli ortaggi biologici
13/06/2018 Cambiamenti climatici: in futuro a rischio la produzione di pomodori, legumi e verdure
12/06/2018 Alto Adige: buona la stagione degli asparagi, oltre 62 tonnellate prodotte
12/06/2018 La rucola della Piana del Sele sara' IGP

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*