Avvisi

Ricerca di personale

Top 5 -ieri

Top 5 -ultima settimana

Top 5 -ultimo mese

Commenti recenti continua

El Eljido (Spagna): un tornado distrugge 200 ettari di serre

Sabato scorso, 6 gennaio 2018, un tornado ha demolito una grande zona serricola a El Ejido, in Spagna. Le prime stime suggeriscono che sia stata danneggiata e distrutta una superficie coltivata di 200 ettari. Di seguito, foto e video del tornado mostrano le coperture delle serre che vengono distrutte dal vento.


Foto: Murgi Verde, una cooperativa spagnola


Coltivazione dei peperoni
El Ejido si trova tra Almeria e Motril ed è meglio conosciuta per la coltivazione di peperoni. "Sono andate distrutte anche le serre di melanzane e cetrioli, ma a essere colpiti maggiormente sono stati soprattutto i vivai di peperoni - ha dichiarato un dipendente di una cooperativa spagnola - Non abbiamo mai visto prima una cosa del genere. Ogni tanto si verifica qualche tornado nell'area montuosa, ma comunque molto lontano dalle serre. Un tornado in questa zona è una novità".

Le serre erano vuote per via dell'Epifania e finora non sono stati riportati feriti. "Tuttavia, per i coltivatori è un disastro - ha spiegato il dipendente - La dimensione media di una società serricola è di 2 ettari e la maggior parte delle aziende sono a conduzione familiare. Alcune società sono assicurate, ma la maggior parte non lo è, e intere famiglie dipendono dalle serre".

Il notiziario locale AlmeriaCanal28 mentre sorvola l'area. Clicca sul tasto "Play" per vedere il video


Rodrigo Sánchez e Francisco Góngora, il ministro dell'Agricoltura dell'Andalusia e il sindaco di El Ejido hanno visitato la zona nella giornata di domenica 7 gennaio. Non è la prima volta che le serre vengono interessate da un clima estremo. Tre anni fa 60 ettari furono distrutti dalla grandine. "Ora alcune società sono state colpite una seconda volta in soli tre anni".


(Foto: COAG)


(Foto: COAG)

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione :



Ricevi gratuitamente la newsletter giornaliera nella tua email | Clicca qui


Altre notizie relative a questo settore:


© FreshPlaza.it 2018