Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cina: il caldo causa un calo del 30% nella produzione delle mele di Yantai

"Nel 2017, l'area di Yantai ha vissuto l'estate più calda e più arida degli ultimi 50 anni, causando un notevole calo della qualità e del volume nella produzione di mele. Infatti, rispetto al 2016, la produzione è diminuita del 30%". Questo il quadro palesato da Song Peng della Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company.


La Fuji rossa della Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company


Coltivazione di Fuji rosse

La stagione di fioritura della Fuji rossa nell'area di Yantai inizia, ogni anno, a metà maggio e termina entro la fine di ottobre. Così anche nelle aree di produzione della provincia di Shaanxi e dintorni. Le mele di Yantai sono relativamente grandi, dolci ma con una punta di acidità. La polpa del frutto è croccante e la buccia è succosa e resistente nel periodo di stoccaggio. Nel territorio di Yantai, si distingue il distretto di Qixia. Si trova nella zona di produzione della mela, nel 37mo parallelo nord. In particolare durante l'estate e l'autunno, l'aria è umida e c'è tanto sole. L'escursione termica è notevole e favorisce la crescita delle mele".


Fuji rosse perfettamente impacchettate appena raccolte

"Le sempre presenti mele di Yantai hanno subito un forte calo, ma a livello nazionale la produzione totale di mele è invece aumentata e, rispetto al 2016, nel 2017 il prezzo delle mele, da Qixia a Yantai, è leggermente aumentato. Questa azienda si trova a Qixia, nello Shandong. Conta oltre 100 ettari per la produzione di mele Fuji rosse, principalmente vendute tramite i canali tradizionali nei mercati di Pechino, Shanghai e Canton".

Per maggiori informazioni:
Song Peng
Yantai Hong Shan Guo Agricultural Technology Company
Tel.: +86 132 5692 8018
Email: 2605378368@qq.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 08/01/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Sudafrica: calibri e qualità eccellenti per le coltivazioni di avocado
22/06/2018 Ancora vietate le esportazioni di mele cinesi verso l'India
22/06/2018 Prezzi stabili e ancora mele disponibili per i produttori polacchi
22/06/2018 La Cina autorizza condizioni migliori per l'export del kiwi italiano
22/06/2018 Dal Sudafrica alla Puglia per una visita nel cuore della produzione di uva da tavola
22/06/2018 Generale flessione dei listini per le drupacee, buona domanda per l'uva da tavola
22/06/2018 Fragole Val Martello: dalla montagna con piu' sapore
21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*