Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Per il prossimo anno previsti 2-3 gusti nuovi

Pook: chips al cocco candidate al Fruit Logistica Innovation Award

Chips di mele, barbabietole e patate dolci sono già ampiamente disponibili sul mercato. Da circa un anno ci sono anche quelle di cocco. Con questi prodotti eccezionali, la PookSpaFoods sta incontrando grande entusiasmo da parte dell'industria alimentare. Non è una coincidenza che la start-up sia una delle candidate per il Fruit Logistica Innovation Award (cfr. FreshPlaza del 13/12/2018).

La gamma di prodotti di questa giovane azienda è costituita da tre linee di prodotti: Sale Marino al Cioccolato, Sale Marino Originale e Sale Marino al Mango. Altri prodotti sono attualmente in fase di lavorazione. "Naturalmente questi prodotti non sono ancora molto diffusi sul mercato, ma li vendiamo prevalentemente attraverso la nostra piattaforma online" ha spiegato il direttore generale Kanokporn Holtsch, il quale ritiene, comunque, che l'interesse internazionale nei confronti del prodotto sia essenziale.

"Le nostre chips si possono già acquistare in quantitativi ridotti nei negozi Edeka. Inoltre, i prodotti sono disponibili anche in Portogallo, Svizzera, Italia e Islanda. E l'anno prossimo vorremmo espanderci ancora, e arrivare in Scandinavia".


Nello stabilimento di produzione in Thailandia, la polpa viene trasformata in croccanti chips al cocco.

Degustazioni
L'invenzione delle chips è stata una pura coincidenza, ha affermato una signora di Berlino con origini thailandesi. All'inizio del 2016 era in viaggio negli Stati Uniti, e aveva notato prodotti simili realizzati con il cocco. In quel momento ha pensato immediatamente al fatto che nella sua patria si coltivasse cocco in grosse quantità. L'azienda è stata fondata in maniera pressoché veloce e ha cominciato a sviluppare prodotti in diversi gusti, iniziando la produzione in Thailandia. "Dopo che i prodotti vengono lavorati e confezionati, vengono trasportati in Germania. Trasformiamo soprattutto cocco ricco di polpa; il succo rimanente si vende in Thailandia".


Cocco rimanente, venduto a livello locale.

Poche start-up hanno avuto così tanto successo nell'arco di un solo anno come la PookSpaFoods GmbH. Ma l'azienda si trova ora nel suo pieno sviluppo, secondo Holtsch. "Per il prossimo anno progettiamo già di avere 2-3 gusti nuovi. Organizziamo anche degustazioni regolarmente: le prossime saranno nell'ambito del Fruit Logistica".

PookSpaFoods parteciperà a Fruit Logistica 2018 (Berlino, 7-9 febbraio), in Hall 21, Stand C-11.

Per maggiori informazioni:
PookSpaFoods GmbH
Mädewalder Weg 2
12621 Berlino - Germania
Tel.: +49 162 218 3807 / +49 30 5551 1887
Email: k.holtsch@pookspafoods.com
Web: www.pookspafoods.com

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 05/01/2018



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

17/01/2018 Australia: impianto di storage Tesla per una serra idroponica
16/01/2018 L'utensile definitivo per pulire l'avocado
16/01/2018 Confusione sessuale: arriva il diffusore elettronico
15/01/2018 Tecnica di fumigazione alternativa per degradare i residui di fiungicidi nelle uve da tavola
12/01/2018 Cile: i robot entrano nei supermercati
11/01/2018 Economia circolare, 7 progetti italiani per un uso intelligente degli scarti
10/01/2018 In arrivo sul mercato un nuovo tipo di rilevatore di temperatura PDF monouso
10/01/2018 Limonoidi estratti da Turrraea abyssinica: un'integrazione agli insetticidi bio
09/01/2018 In arrivo quattro nuove varieta' di lamponi
08/01/2018 Reti in fibre biologiche: l'alternativa alla plastica nel settore degli ortofrutticoli freschi
04/01/2018 Presentata una nuova e flessibile macchina fasciatrice
03/01/2018 Piccolo impianto di raffreddamento basato sull'espansione diretta dell'ammoniaca
22/12/2017 Germania: dopo 25 anni la Kellermeister Manns e' ancora leader in materia di frutta brandizzata
21/12/2017 Al via il Progetto Pantheon: robot aerei e terrestri guardiani della salute del frutteto
20/12/2017 La luce blu e UV-C migliora la capacita' antiossidante del peperoncino habanero durante la conservazione a basse temperature
18/12/2017 Un video mostra come i droni stanno rivoluzionando l'agricoltura
15/12/2017 La matita che germoglia: regalo perfetto per un Natale ecosostenibile
14/12/2017 La carota del Dipartimento di Agraria di Portici (NA) mettera' radici nello spazio
13/12/2017 Ecco i candidati per il Fruit Logistica Innovation Award 2018
13/12/2017 Sensori sulle foglie ci avvisano quando la pianta ha bisogno di acqua

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*