Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Germania: dopo 25 anni la Kellermeister Manns e' ancora leader in materia di frutta brandizzata

L'azienda tedesca Kellermeister Manns è diventata famosa per la produzione di frutti unici, etichettati a laser, ma oggigiorno la società si dedica solo alla stampa su frutta per i suoi clienti. Questa nuova tecnologia, LogoFrucht, continua a rendere la società Kellermeister Manns il leader sul mercato della frutta decorata. Non è una coincidenza che l'azienda sia stata nominata per il premio Innovation Award nella prossima edizione della fiera Fruit Logistica (cfr. FreshPlaza del 13/12/2017). L'amministratore delegato Martin Manns ha dichiarato: "Ancora non c'è un'altra società che offre frutta brandizzata con la qualità che offriamo noi".



Da quando la  Kellermeister Manns è stata fondata nel 1992, molte aziende hanno deciso di dedicarsi alla frutta con logo stampato sopra. Ciononostante, la società con sede a Kirchhellen è ancora in grado di offrire prodotti unici. "Non abbiamo rivali". Due anni fa l'amministratore delegato ha deciso di passare totalmente dall'incisione a laser alla stampa. Le magnifiche creazioni ora sono molto richieste a livello internazionale, tra cui i paesi vicini alla Germania e anche l'Europa dell'Est. "Da quel momento nessun cliente vuole più avere prodotti incisi a laser. Abbiamo sviluppato la nuova tecnica da soli perché l'incisione a laser non soddisfaceva più le nostre esigenze. Certo, il laser ci ha spianato la strada, ma ora non ci interessa più".

La frutta stampata ha sicuramente molti vantaggi rispetto a quella incisa a laser. "Non influenziamo la shelf life dei frutti - ha sostenuto Manns - Mentre era totalmente differente quando ci concentravamo sul laser, cosa che abbiamo smesso di fare due anni fa. E non poteva essere evitato. Il laser può portare a un cambiamento strutturale a causa del fascio di luce ad alta temperatura. Dopo alcuni giorni, inoltre, il logo cominciava a deteriorarsi, cioè la parte sottostante diventava più morbida. Se con la stampa il contrasto è migliore e più chiaro, con il laser a volte il contrasto è fuori fuoco. Tuttavia, con la tecnologia di oggi ciò non è più un problema".


L'amministratore delegato Martin Manns di Kellermeister Manns

Amore per le mele
Al contrario di come succede per molti rivenditori di frutta e verdura, il periodo pre-natalizio non è la stagione di picco per la società. Kellermeister Manns ha un giro d'affari molto solido, soprattutto in primavera e autunno, nonostante non si possa lamentare neanche al momento. "Attualmente le arance sono molto richieste. E' tipico per la stagione natalizia. Tuttavia, le mele continuano a essere di gran lunga le più popolari in quanto rappresentano il 70% del nostro fatturato e vengono coltivate prevalentemente in Germania. Ovviamente abbiamo anche prodotti come i pomodori olandesi e le banane d'oltremare".



La cosa più importante è sempre l'attenzione al cliente, non al produttore. Tutto ciò che Kellermeister Manns offre è fatto in modo da soddisfare il cliente, fino all'imballaggio. "Inoltre, ai primi di gennaio sarà pubblicato il nostro catalogo".

Per maggiori informazioni:
Kellermeister Manns GmbH
Gahlener Straße 35
D-46244 Bottrop-Kirchhellen
Tel.: +49 (0)2045 960 477
Email: info@kellermeister-manns.de
Web: www.kellermeister-manns.de

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 22/12/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

16/01/2018 L'utensile definitivo per pulire l'avocado
16/01/2018 Confusione sessuale: arriva il diffusore elettronico
15/01/2018 Tecnica di fumigazione alternativa per degradare i residui di fiungicidi nelle uve da tavola
12/01/2018 Cile: i robot entrano nei supermercati
11/01/2018 Economia circolare, 7 progetti italiani per un uso intelligente degli scarti
10/01/2018 In arrivo sul mercato un nuovo tipo di rilevatore di temperatura PDF monouso
10/01/2018 Limonoidi estratti da Turrraea abyssinica: un'integrazione agli insetticidi bio
09/01/2018 In arrivo quattro nuove varieta' di lamponi
08/01/2018 Reti in fibre biologiche: l'alternativa alla plastica nel settore degli ortofrutticoli freschi
05/01/2018 Pook: chips al cocco candidate al Fruit Logistica Innovation Award
04/01/2018 Presentata una nuova e flessibile macchina fasciatrice
03/01/2018 Piccolo impianto di raffreddamento basato sull'espansione diretta dell'ammoniaca
21/12/2017 Al via il Progetto Pantheon: robot aerei e terrestri guardiani della salute del frutteto
20/12/2017 La luce blu e UV-C migliora la capacita' antiossidante del peperoncino habanero durante la conservazione a basse temperature
18/12/2017 Un video mostra come i droni stanno rivoluzionando l'agricoltura
15/12/2017 La matita che germoglia: regalo perfetto per un Natale ecosostenibile
14/12/2017 La carota del Dipartimento di Agraria di Portici (NA) mettera' radici nello spazio
13/12/2017 Ecco i candidati per il Fruit Logistica Innovation Award 2018
13/12/2017 Sensori sulle foglie ci avvisano quando la pianta ha bisogno di acqua
12/12/2017 Mango: la sbucciatura enzimatica e' piu' efficace di quella chimica

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*