Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Impedite le consegne di ortofrutta fresca

Blocco ingiustificato allo stabilimento Agribologna-Conor

Ieri mattina, 6 dicembre 2017, un gruppo di operatori aderenti ai Cobas della cooperativa Alice ha bloccato tutti gli accessi in entrata e in uscita dello stabilimento di Agribologna-Conor in via delle Viti a Bologna . Di conseguenza, tutta l'attività della grande cooperativa bolognese leader nella distribuzione di frutta, verdura e prodotti di IV e V gamma alle comunità pubbliche della regione (scuole, ospedali, ecc) è rimasta ferma con grave danno economico per la cooperativa e i suoi soci e con forti disservizi verso i soggetti pubblici.

Il blocco è iniziato senza nessun preavviso alle 8:45 della mattina ed è stato tolto solo alle 16 del pomeriggio.

"Il blocco è stato un fulmine a ciel sereno – dice F.A., agricoltore di Granarolo, produttore di ortaggi e consigliere di Conor – Siamo arrivati in una ventina di soci due volte davanti ai cancelli dello stabilimento con gli ortaggi pronti per la consegna ma entrambe le volte ci è stato impedito di entrare. Qualcosa di incredibile e di illegittimo, essendo noi soci i proprietari della cooperativa. Il blocco avrà pesanti conseguenze per le nostre imprese alla vigilia della festa dell'8 dicembre: niente ordini e dipendenti a casa e una quantità enorme di prodotti invenduti"   

"L'azione di queste persone – dice il presidente di Conor - non trova spiegazione alcuna in quanto non abbiamo nessun rapporto diretto con loro ma con la loro cooperativa che rispetta le regole contrattuali. Questa azione ha comportato un immediato disservizio alla comunità; solo nella giornata di ieri non siamo stati in grado di consegnare 10 tonnellate di ortofrutta fresca a ospedali e mense pubbliche".

Data di pubblicazione: 07/12/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

11/12/2017 De Castro: nel 2017 calati del 90% gli aiuti UE all'Italia per la promozione di prodotti agroalimentari
11/12/2017 Le Op servono? E a cosa? Ecco la risposta dell'esperto
07/12/2017 Cimice asiatica: solo le reti e una strategia integrata possono limitarne i danni
07/12/2017 L'Azerbaijan e' pronto per esportare prodotti agricoli in Italia
07/12/2017 Trentino: via libera al sostegno al reddito per i lavoratori stagionali del settore ortofrutta
07/12/2017 Banca nazionale delle terre agricole: 8mila ettari da coltivare
06/12/2017 UE: un miliardo di euro di prestiti a tassi bassi per le Pmi agricole
06/12/2017 Prenota ora la tua campagna banner su FreshPlaza e risparmi sulle tariffe 2018!
06/12/2017 Primo anniversario per FruitsApp
06/12/2017 Consumi alimentari domestici delle famiglie italiane in netta crescita
05/12/2017 Sipo sponsor e fornitore di verdure per una cena solidale
05/12/2017 Impegno di Dole contro i tumori infantili
05/12/2017 UE: il 12 dicembre via libera alla mini-riforma PAC
05/12/2017 Sicilia: in arrivo 2 milioni di euro dalla Regione per i danni del maltempo a Pachino
05/12/2017 CNR: il 2017 e' stato l'anno piu' secco in Italia negli ultimi due secoli
04/12/2017 Le esportazioni frutticole tunisine in aumento del 35% a novembre 2017
04/12/2017 Via libera al disegno di legge contro i reati agroalimentari
04/12/2017 In Germania apprezzamenti per le tecnologie italiane
01/12/2017 Israele: Tel Aviv capitale mondiale dei vegani
01/12/2017 Bologna: nasce Felsineo Veg, azienda che punta a vegani e vegetariani

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*