Avvisi

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



La Onion Today e' piu' di una semplice piattaforma commerciale

Nell'agosto scorso, nei Paesi Bassi, durante la Landelijke Uiendag (giornata nazionale della cipolla), è stata presentata l'applicazione per smartphone Onion Today. Come agricoltore ed ex rappresentante di un'azienda sementiera, Wim Menu conosce molto bene il mercato delle cipolle olandesi. Si meravigliava che non esistesse una piattaforma per collegare coltivatori, trasformatori e altri operatori. L'app Onion Today adesso lo rende possibile. "E' un mix ideale di esplorazione del mercato e social media dedicato all'agricoltura. Un approccio unico al mercato, mai applicato prima".

Sono circa 183 le aziende registrate, tra cui molti coltivatori. "Negli ultimi mesi, 36 operatori si sono iscritte all'app. I coltivatori di cipolle possono vedere personalmente quali operatori all'acquisto sono attivi nel settore e sperimentare maggiori condizioni di vendita. Gli acquirenti possono cercare aziende che forniscono cipolle e possono soddisfare la loro domanda. Anche i fornitori possono commercializzare in maniera mirata i loro prodotti. Ciò ha portato molte persone a creare nuovi contatti. Ciò non sempre si traduce in transazioni dirette, ma amplia la conoscenza e la cerchia degli operatori. Questo è anche uno degli obiettivi dell'app: espandere la rete non solo durante le giornate dedicate o le riunioni, ma ogni giorno e in qualsiasi luogo".



"Inoltre, Onion Today non è solo una piattaforma commerciale - ha sottolineato Wim. - Se un acquirente desidera acquistare un lotto, è importante che possa vederlo e toccarlo. Il contatto diretto rimane importante. Possono iscriversi tutti coloro che sono attivi nel settore delle cipolle. I coltivatori possono utilizzare l'app per indicare quali cipolle hanno e quanto volume, e possono fornire tutte le informazioni che ritengono utili. Per loro è un'opportunità unica per presentare la propria azienda. Possono anche indicare le loro certificazioni. Per questo si prevedono maggiori scambi. Gli addetti alla trasformazione possono vedere, a colpo d'occhio, quali cipolle sono disponibili vicino a loro, guadagnando tempo per selezionare un buon lotto. Quando si abilita la funzione relativa alla localizzazione dello smartphone dell'utente, in cima all'elenco delle offerte compare il lotto più vicino".

"L'app mostra le notizie sul mercato di Goes, Middenmeer ed Emmeloord. Inoltre, è possibile vedere una sintesi delle transazioni concluse, raccolte tutti i giorni dalla Holland Onion Association. Nelle ultime settimane, i prezzi delle cipolle non sono cambiati, ma c'è una certa differenza tra i prezzi più alti e quelli più bassi - ha continuato Wim - Ma l'app non semplifica solo il processo di acquisto e vendita. Tutti gli utenti registrati possono anche comunicare tra loro. Possono inviare un messaggio contemporaneamente a tutti gli account connessi, in un raggio di massimo 400 chilometri dalla sede della propria azienda. In questo modo, i coltivatori possono offrire ai vicini, ad esempio, il loro surplus di cipolle o porre loro domande sulla produzione. Una buona rete è sempre conveniente e offre nuove opportunità, indipendentemente da quanto sia sfavorevole il mercato delle cipolle al momento".

L'utente può vedere sulla mappa dell'app dove si trova. L'app può anche mostrare il percorso verso la società a cui l'utente è interessato. E' anche possibile applicare filtri nella ricerca, in modo che l'utente possa cercare, ad esempio, le cipolle rosse. "Le opzioni che presto verranno aggiunte in risposta alle reazioni degli utenti, includeranno il periodo in cui i coltivatori desiderano aggiungere la loro offerta. In questo modo, gli acquirenti sanno anche quando un coltivatore è operativo" ha spiegato Wim.

La Onion Today può essere utilizzata gratuitamente per 30 giorni. Successivamente, costa 6 euro al mese nella versione base. Con 12 euro al mese, l'utente può aggiungere, e vedere, una scorta illimitata di cipolle.

"Con questa piattaforma ci sono sicuramente opportunità per espandersi ad altri gruppi di prodotti, o a livello internazionale. Ma non si può fare tutto nello stesso momento, e per ora stiamo lavorando duramente per far conoscere la Onion Today . ha concluso Wim - E ad essere sinceri, sono abbastanza orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto in pochi mesi".

Per maggiori informazioni:
www.oniontoday.com

Data di pubblicazione: 07/12/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

16/02/2018 Trasformare le patate in alimenti pronti al consumo
15/02/2018 Lo scalogno dell'Emilia in tv su Raiuno
15/02/2018 Germania orientale: lenta ripresa delle attivita' d'esportazione delle patate
15/02/2018 Mercato delle patate pesante: il prodotto della Sila IGP fa eccezione
15/02/2018 Patate: patto di collaborazione fra Italia e Francia
14/02/2018 Veltri-OP Monte: l'unione fa la forza
12/02/2018 Lavorare solo con l'energia prodotta dai nostri scarti
06/02/2018 Il meteo estivo ha penalizzato la cipolla: prodotto gettato via a tonnellate
06/02/2018 Germania: da alcuni anni in aumento scalogni e cipolle rosse
05/02/2018 Chi guidera' il mercato delle cipolle?
05/02/2018 Primo mercato online per il commercio professionale di patate
02/02/2018 La Patata del Fucino IGP in viaggio nelle scuole
01/02/2018 Il contatto personale tra le parti e' di importanza cruciale nel commercio internazionale
31/01/2018 Cipolla Bianca di Margherita IGP: la produzione cresce del 30%
31/01/2018 Le patate dolci nigeriane puntano a entrare con forza sul mercato
30/01/2018 Albania: il consumo pro capite di cipolle e' di 33 kg all'anno
29/01/2018 Focus sul mercato mondiale delle cipolle
24/01/2018 Turingia, patate: la resa per ettaro piu' alta degli ultimi 26 anni
23/01/2018 Selenella: in brevettazione una nuova tecnologia di arricchimento su patate e altri ortaggi
23/01/2018 Europatat Congress 2018: aperte le iscrizioni

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*