Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Le negoziazioni erano gia' cominciati prima dell'embargo russo

Il Belgio potra' esportare le pere in Vietnam

Dalla prossima settimana, le pere Conference olandesi potranno accedere al mercato vietnamita. Philippe Appeltans della Verbond Tuinbouwveilingen (V.B.T.) ha reso noto che i negoziati tra Belgio e Vietnam sono cominciati a febbraio del 2013 e il 23 ottobre di quest'anno gli accordi sono stati messi nero su bianco. Più avanti anche le mele belghe potranno essere esportate nel paese asiatico.


Le pere belghe possono essere esportate in Vietnam e più avanti seguiranno anche le mele.

Secondo Philippe tra Belgio e Vietnam i negoziati erano già in corso prima dell'istituzione dell'embargo russo. "E' stata una questione di pensare proattivamente. Per poter garantire un futuro a questo mercato è importante pensare in questo modo - ha continuato Philippe - Ho appreso che i primi prodotti sono già in viaggio verso il Vietnam. I negoziati sono durati in totale 4 anni, un periodo normale per tali paesi. Per le pere le negoziazioni sono cominciate già nel 2013, quindi prima dell'istituzione dell'embargo russo".

Preparazione alla coltivazione
Secondo quanto riportato da Philippe, quest'anno l'asta aveva già preso in considerazione la possibilità di esportare in Vietnam. "Naturalmente ci devono essere pere che possono essere esportate. Alcuni pericoltori belgi ne hanno già tenuto conto nel momento in cui hanno cominciato la coltivazione. Non so esattamente quanti frutti potranno essere esportati in Vietnam e anche se a breve si potranno inviare anche mele, non succederà in questa stagione perché i negoziati devono ancora essere conclusi. Inoltre i volumi di mele sono molto ridotti a causa del gelo. Spero che il Belgio potrà esportare mele in Vietnam già a partire dal prossimo anno".

Nessuna campagna ancora
Nonostante il Belgio sia già alle prese con le campagna in India e Cina, secondo Philippe il Vietnam non è ancora contemplato. "Come in India e Cina è probabile che si proceda con degustazioni per fare provare le pere ai consumatori del paese. Una cosa in sé neanche troppo strana. Inizialmente anche per noi i mango e i kiwi erano prodotti strani e degustando questi frutti abbiamo imparato a conoscerli".

Per maggiori informazioni:
VBT
Tiensevest 136
B-3000 Leuven
Tel.: +32 (0) 16 20 00 80
Fax: +32 (0) 16 20 30 35
Email: info@vbt.eu
Web: www.vtb.eu

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 15/11/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Sudafrica: calibri e qualità eccellenti per le coltivazioni di avocado
22/06/2018 Ancora vietate le esportazioni di mele cinesi verso l'India
22/06/2018 Prezzi stabili e ancora mele disponibili per i produttori polacchi
22/06/2018 La Cina autorizza condizioni migliori per l'export del kiwi italiano
22/06/2018 Dal Sudafrica alla Puglia per una visita nel cuore della produzione di uva da tavola
22/06/2018 Generale flessione dei listini per le drupacee, buona domanda per l'uva da tavola
22/06/2018 Fragole Val Martello: dalla montagna con piu' sapore
21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*