Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Cavolo verza impopolare in Germania

Da anni la Renania è la regione tedesca con la maggiore produzione di crucifere. Una di queste è la verza, disponibile per l'intera durata dell'anno perché facile da conservare. Nella Renania si produce per l'appunto un terzo dell'offerta totale tedesca, su un'area di coltivazione totale di 300 ettari. I produttori preferiscono tuttavia concentrarsi sulla produzione di altre crucifere. "Ad essere popolari sono soprattutto il cavolo, il cavolo cinese e il cavolfiore".

L'associazione dei produttori ortofrutticoli della Renania ha nominato la regione la numero uno per la coltivazione del cavolo verza. Questo, di fatto, è corretto - Ha riferito Josef Lübberding, rivenditore del mercato all'ingrosso ELO a Oldenburg - la Renania è una regione particolarmente adatta alla coltivazione di verza". Le crucifere rappresentano la principale attività delle 20 aziende agricole regionali che fanno parte dell'associazione. Purtroppo solo alcune di queste varietà funzionano. "Il cavolo, il cavolo cinese e il cavolfiore sono particolarmente popolari tra i consumatori, a differenza del cavolo verza".


Un cavolo verza fresco proveniente da un campo nella Renania.

Come se non bastasse, le entrate sono notevolmente più basse dell'anno scorso per i produttori, che riescono a vendere volumi inferiori di prodotti. Sebbene diversi produttori conservino la verza nei magazzini, non c'è motivo di farlo. "Il costo di un magazzino refrigerato - ha continuato Lübberding - è semplicemente troppo elevato rispetto al periodo di stoccaggio medio, che corrisponde a 1-2 settimane. Vorremmo vendere il prodotto subito dopo la raccolta". La stagione di raccolta è in fase conclusiva a Oldenburg. "La nostra stagione comincia ad agosto e dura fino a metà novembre. Successivamente la verza tedesca viene rimpiazzata da quella italiana e portoghese".

Prezzi
Un sondaggio tra gli altri produttori della regione supporta le dichiarazioni di Josef Lübberding. Il cavolo verza viene coltivato come prodotto secondario e in quantità limitate da gran parte degli agricoltori, essendo molto difficile commercializzare crucifere agli elevati prezzi attuali. Al momento le crucifere si vendono a 0,35-0,52 dollari al chilo. Il cavolo bianco (0,23 dollari al chilo) e quello rosso (0,29-0,35 dollari al chilo) sono leggermente più economici.


Sei cavoli verza in una cassetta.

Per maggiori informazioni:
Josef Lübberding
Erzeugergroßmarkt Langförden-Oldenburg eG
Lange Str. 7
49377 Vechta-Langförden 
Tel.: +49 (0) 4447 96 20-0
Email: j.luebberding@elo-online.de
Web: www.elo-online.de

Testo e traduzione FreshPlaza. Tutti i diritti riservati.

Data di pubblicazione: 13/11/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Aromatiche nella Piana di Albenga: 14 referenze in 11 possibili packaging
22/06/2018 Orticole di stagione: offerta superiore alla domanda in pieno campo, equilibrio per il prodotto da serra
22/06/2018 Fresh Guru raddoppia: 22 ettari di serra dedicati al pomodoro
21/06/2018 Ravanelli nel bicchiere, lo snack pratico e colorato
21/06/2018 Pomodoro da mensa, i prezzi sono troppo bassi
21/06/2018 La Viola di Polignano: conclusione di una campagna molto positiva
20/06/2018 Stagione tedesca degli asparagi 2018: temperature record, rese elevate e prezzi medi bassi
20/06/2018 Nuove varieta' di pomodoro per un mercato sempre piu' esigente
20/06/2018 Pomodoro San Marzano: nuova ricerca per studiarne le proprieta'
20/06/2018 Creativita' senza confini nel pomodoro: Unigen Seeds propone un cambio di paradigma
19/06/2018 Il Pomodoro giallo del Cilento ha la sua Comunita'
19/06/2018 Europa: comincia la stagione della carota novella
19/06/2018 Nasce iLcamone, quello vero: un marchio unico di Syngenta a tutela dell'originale
19/06/2018 Al via la raccolta dell'aglio rosso di Sulmona
19/06/2018 Datterino Miele, un alleato di gusto per le produzioni invernali
18/06/2018 Il cancro batterico del pomodoro
18/06/2018 E' mania per la Coppa del Mondo: verdure tedesche con un look ad hoc per l'occasione
18/06/2018 Di Meo Remo amplia le superfici con obiettivo produzione di erbe aromatiche 100% bio
15/06/2018 Lattughe e pomodori da pieno campo: buona la richiesta
15/06/2018 Certificazione BRC per l'azienda di germogli Vivo

 

Commenti:


volevo segnalare che il valore della verza al mercato tedesco e' espresso in dollari al chilogrammo. mi sembra anacronistico e inutilmente cervellotico e mancante comunque del valore del cambio dollaro euro.

cordialita' Spadoni
domenico spadoni, Ravenna, Otalia - 13/11/2017 13:03:36


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*