Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Kale, raccolta in atto e mercato senza scossoni

Comincia a diffondersi anche in Italia la coltivazione del kale, il cavolo riccio molto diffuso nel nord Europa e un po' meno nel sud. E' un prodotto che viene scelto non solo per le caratteristiche organolettiche, ma soprattutto per quelle nutraceutiche. Da un paio d'anni, anche l'azienda Geofur di Legnago (Verona) ha iniziato la coltivazione e con buoni risultati produttivi.


Il Kale di Geofur

"Abbiamo cominciato la raccolta - spiega Dario Azzolini, responsabile tecnico della Geofur - già da alcuni giorni. La qualità del prodotto è molto buona e siamo soddisfatti dei risultati. In questo momento abbiamo 4 ettari di kale in produzione. Oltre alla raccolta autunnale, facciamo anche il ciclo primaverile con raccolta in maggio".



La raccolta avviene scaglionata e il prodotto mostra una buona resistenza in campo. L'azienda utilizza il kale anche come buona alternativa per il piano di rotazione nell'ambito della coltivazione del radicchio.



Azzolini continua spiegando la situazione commerciale. "Il mercato in questi giorni non è molto attivo. Va premesso che abbiamo impostato la vendita pensando all'estero. Al momento non c'è una richiesta molto elevata, in quanto nel nord Europa è disponibile ancora la produzione locale".



Per il mercato interno, Geofur prepara il kale in mazzetti. In tale formato viene destinato sia alla Gdo, sia ai mercati generali. All'estero invece la vendita avviene in confezioni dove il cavolo è sfuso. Anche il prodotto destinato all'industria di IV gamma è spedito alla rinfusa.


Dario Azzolini con la moglie Cristiana Furiani, titolare di Geofur

Il kale, come riportato anche su queste colonne (cfr. FreshPlaza del 22/03/2016) non ha ancora una grande diffusione in Italia, mentre in altre nazioni è più conosciuto. Ai mercati all'ingrosso se ne vendono discrete quantità, destinate ai ristoranti. Ci sono alcuni chef che lo cercano espressamente per condire la pasta, o saltarlo in padella come base di altre pietanze. Ha notevoli proprietà nutraceutiche e piace per il suo vago sapore di cima di rapa.

Contatti:
OP Geofur
Via Gallese, 17
37045 Legnago (VR)
Tel.: (+39) 0442 641344
Fax: (+39) 0442 641426
Email: info@geofur.it
Web: www.geofur.it

Data di pubblicazione: 09/11/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/02/2018 Yuanbao, cavolo cinese resistente all'afide verde
22/02/2018 La nuova stagione causera' ulteriori difficolta' all'export di aglio cinese
22/02/2018 I produttori di Prince de Bretagne creano una Carta degli Impegni
22/02/2018 L'Italia non e' pronta culturalmente per l'agricoltura biodinamica
21/02/2018 Le zucche Butternut sudafricane integrano le scorte europee durante l'inverno boreale
21/02/2018 Vilmorin ha presentato a Vittoria (RG) il nuovo ciliegino a tutto gusto: Ottymo F1
21/02/2018 De Ruiter Portinnesti Pomodoro Academy: 15 vivaisti italiani ad Almeria per un seminario di approfondimento
20/02/2018 Carciofi importati dalla Tunisia ma il know how e' italiano
20/02/2018 Asparago, in Italia puo' solo crescere in volume e valore
20/02/2018 Automato si concentra sulle tendenze self-service
20/02/2018 Nel 2017 le vendite di indivia sono aumentate notevolmente in Cina
19/02/2018 L'ascesa della cucina mediterranea ha un ruolo importante nelle vendite di melanzane
19/02/2018 Southern Seed: le novita' presentate a Berlino
19/02/2018 SAIS Sementi ha presentato il nuovo pomodoro ciliegino Mygliorito F1
19/02/2018 Carciofi siciliani: una stagione da dimenticare
19/02/2018 Radici amare: un po' piu' 'amabili' per via dell'inverno mite
16/02/2018 Nuovo packaging per l'Aglio bianco Piacentino
16/02/2018 Germania: rutabaga, eletto ortaggio dell'anno 2017 e 2018
16/02/2018 Comincia la stagione dell'aglio orsino lungo il Danubio
16/02/2018 Annata buona per l'indivia, ma i prezzi restano difficili

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*