Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Kale, raccolta in atto e mercato senza scossoni

Comincia a diffondersi anche in Italia la coltivazione del kale, il cavolo riccio molto diffuso nel nord Europa e un po' meno nel sud. E' un prodotto che viene scelto non solo per le caratteristiche organolettiche, ma soprattutto per quelle nutraceutiche. Da un paio d'anni, anche l'azienda Geofur di Legnago (Verona) ha iniziato la coltivazione e con buoni risultati produttivi.


Il Kale di Geofur

"Abbiamo cominciato la raccolta - spiega Dario Azzolini, responsabile tecnico della Geofur - già da alcuni giorni. La qualità del prodotto è molto buona e siamo soddisfatti dei risultati. In questo momento abbiamo 4 ettari di kale in produzione. Oltre alla raccolta autunnale, facciamo anche il ciclo primaverile con raccolta in maggio".



La raccolta avviene scaglionata e il prodotto mostra una buona resistenza in campo. L'azienda utilizza il kale anche come buona alternativa per il piano di rotazione nell'ambito della coltivazione del radicchio.



Azzolini continua spiegando la situazione commerciale. "Il mercato in questi giorni non è molto attivo. Va premesso che abbiamo impostato la vendita pensando all'estero. Al momento non c'è una richiesta molto elevata, in quanto nel nord Europa è disponibile ancora la produzione locale".



Per il mercato interno, Geofur prepara il kale in mazzetti. In tale formato viene destinato sia alla Gdo, sia ai mercati generali. All'estero invece la vendita avviene in confezioni dove il cavolo è sfuso. Anche il prodotto destinato all'industria di IV gamma è spedito alla rinfusa.


Dario Azzolini con la moglie Cristiana Furiani, titolare di Geofur

Il kale, come riportato anche su queste colonne (cfr. FreshPlaza del 22/03/2016) non ha ancora una grande diffusione in Italia, mentre in altre nazioni è più conosciuto. Ai mercati all'ingrosso se ne vendono discrete quantità, destinate ai ristoranti. Ci sono alcuni chef che lo cercano espressamente per condire la pasta, o saltarlo in padella come base di altre pietanze. Ha notevoli proprietà nutraceutiche e piace per il suo vago sapore di cima di rapa.

Contatti:
OP Geofur
Via Gallese, 17
37045 Legnago (VR)
Tel.: (+39) 0442 641344
Fax: (+39) 0442 641426
Email: info@geofur.it
Web: www.geofur.it

Data di pubblicazione: 09/11/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

22/06/2018 Aromatiche nella Piana di Albenga: 14 referenze in 11 possibili packaging
22/06/2018 Orticole di stagione: offerta superiore alla domanda in pieno campo, equilibrio per il prodotto da serra
22/06/2018 Fresh Guru raddoppia: 22 ettari di serra dedicati al pomodoro
21/06/2018 Ravanelli nel bicchiere, lo snack pratico e colorato
21/06/2018 Pomodoro da mensa, i prezzi sono troppo bassi
21/06/2018 La Viola di Polignano: conclusione di una campagna molto positiva
20/06/2018 Stagione tedesca degli asparagi 2018: temperature record, rese elevate e prezzi medi bassi
20/06/2018 Nuove varieta' di pomodoro per un mercato sempre piu' esigente
20/06/2018 Pomodoro San Marzano: nuova ricerca per studiarne le proprieta'
20/06/2018 Creativita' senza confini nel pomodoro: Unigen Seeds propone un cambio di paradigma
19/06/2018 Il Pomodoro giallo del Cilento ha la sua Comunita'
19/06/2018 Europa: comincia la stagione della carota novella
19/06/2018 Nasce iLcamone, quello vero: un marchio unico di Syngenta a tutela dell'originale
19/06/2018 Al via la raccolta dell'aglio rosso di Sulmona
19/06/2018 Datterino Miele, un alleato di gusto per le produzioni invernali
18/06/2018 Il cancro batterico del pomodoro
18/06/2018 E' mania per la Coppa del Mondo: verdure tedesche con un look ad hoc per l'occasione
18/06/2018 Di Meo Remo amplia le superfici con obiettivo produzione di erbe aromatiche 100% bio
15/06/2018 Lattughe e pomodori da pieno campo: buona la richiesta
15/06/2018 Certificazione BRC per l'azienda di germogli Vivo

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*