Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Pera Italia su Rete4 con 'Ricette italiane'

Nella seconda metà di ottobre (da lunedì 16 a sabato 28) le pere a marchio Pera Italia saranno protagoniste della popolare trasmissione Ricette all'italiana che va in onda dal lunedì al sabato alle 10:45 su Rete4. Un programma molto popolare in cui i conduttori Davide Mengacci e Michela Coppa ci portano alla scoperta del nostro territorio per conoscere le tipicità gastronomiche e culturali dell'Italia.

Nel corso delle varie puntate saranno proposte da diversi chef ricette a base di pere ma non solo. Saranno presentate e spiegate le diverse varietà di pere, le loro caratteristiche, i benefici salutistici e nutritivi legati al consumo di frutta, di pere in particolare.



"Sotto il brand Pera Italia si raggruppa il 15% della pericoltura italiana - dice il general manager di Origine Group, Alessio Orlandi - dalla forza dell'aggregazione nasce la volontà di ridare valore al prodotto, valore aggiunto al produttore e al territorio in cui opera".

Intanto si tirano i primi bilanci della campagna pere estive. Le spedizioni via mare oltremare hanno interessato i mercati del Far East (India, Malesia, Indonesia, Hong Kong) che hanno dimostrato interesse verso questa produzione di eccellenza tipicamente italiana. L'export delle varietà estive (in particolare Carmen e Santa Maria) ha raggiunto il 30% della produzione a marchio Pera Italia.

"Prezzi soddisfacenti – commenta Orlandi – e questo è un buon auspicio per la campagna invernale 2017-2018. Con il prodotto invernale si sta lavorando con la Gdo italiana e straniera, in particolare di Germania e Francia".

"Il nostro è un prodotto premium - conclude il G.M. - e siamo certi di poter soddisfare il consumatore finale italiano e straniero con frutta di qualità coperta da un marchio di garanzia che può innalzare il valore percepito di un eccellenza Italiana".

Data di pubblicazione: 12/10/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

20/10/2017 Granrossa: la melagrana 'ionica' nata dall'impegno di Peviani SpA e OP Agricor
20/10/2017 Rilancio della castanicoltura da frutto piemontese
20/10/2017 Tunisia: prezzo delle melagrane Gasbi inferiore all'anno scorso
20/10/2017 Cina: il mercato delle melagrane tunisine ad arilli morbidi e' in flessione
19/10/2017 'Sono Marlene', la figlia delle Alpi
19/10/2017 Germania: perdite significative per i produttori frutticoli, nonostante l'aumento dei prezzi delle mele
19/10/2017 Cina: le mele di Qingyang puntano ai mercati esteri
19/10/2017 Mele Smitten™: la piu' grande produzione mai registrata
19/10/2017 Polonia: nuove varieta' offrono alternative alle mele club
18/10/2017 Cina: le mele Huaniu guardano al mercato europeo
18/10/2017 Coldiretti Liguria: il cinipide del castagno e' stato debellato
18/10/2017 Piemonte: la Regione valuta un piano di risarcimento per la moria dei kiwi
18/10/2017 Spagna: la produzione di cachi sara' inferiore del 20%
18/10/2017 Gli esportatori greci di pesche sono stati i piu' colpiti dall'embargo russo
18/10/2017 Costa Rica: ananas, la nuova sfida e' la Cina
18/10/2017 Spagna: spedizioni di cachi raddoppiate, consumo in continua crescita
18/10/2017 Belgio: aumentano le esportazioni di pere in Estonia e Lituania
17/10/2017 La quota di mercato di UVASYS e' cresciuta insieme alla produzione di uva da tavola
17/10/2017 Brasile: la produzione di angurie aumenta rapidamente
17/10/2017 Una buona stagione per i mirtilli

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*