Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Inaugurazione sabato 14 ottobre 2017 ad Argenta (FE)

Una mostra fotografica che racconta l'impegno delle donne nel settore agricolo

Un'agricoltura multidimensionale e di qualità, fortemente specializzata e competitiva. Sono queste le caratteristiche principali dell'attività agricola svolta dalle donne, in un settore che sta cambiando velocemente e che trova proprio nell'universo femminile una forte spinta innovativa. Secondo i dati diffusi dall'Istat sono in costante aumento le aziende condotte da donne, una percentuale che sfiora il 30%, impegnate soprattutto nelle aree multifunzionali, quali agriturismo e biologico, ma anche florovivaismo, vitivinicolo, agricoltura biodinamica e sociale. Un intero universo in continua evoluzione, raccontato dalla mostra fotografica "Scatti di campagna. Volti e storie di donne contadine", organizzata da Donne in Campo Emilia-Romagna, l'associazione di Cia – Agricoltori Italiani che le riunisce, tutela il lavoro femminile e ne promuove lo sviluppo.



La mostra, che si terrà dal 14 ottobre al 4 novembre presso la Sala Voltini del Convento dei Cappuccini di Argenta (provincia di Ferrara), racconta la trasformazione del lavoro delle donne nel settore, attraverso una serie di scatti in bianco e nero a partire dagli anni '40, che si alternano ai volti di coltivatrici, allevatrici, e imprenditrici di oggi. Un percorso attraverso la storia dell'agricoltura, dove il file rouge è l'impegno costante, la volontà di emergere, ma anche la voglia di sorridere di fronte alla fatica quotidiana e le difficoltà di essere donna in un mondo prevalentemente maschile. Si passa dalla figura ormai iconica delle mondine, alle raccoglitrici di canapa, fino all'imprenditrice che alleva cavalli, produce prodotti DOP e IGP, promuove turismo rurale e biodiversità. Ruoli e contesti molto differenti, ma capaci di raccontare pienamente il "Fare agricoltura" al femminile in un settore difficile, che ha conosciuto crisi profonde e rappresenta una sfida continua. Una sfida che le donne di questi scatti hanno sempre accettato, dando un contributo importante al cambiamento del mondo agricolo, che non è più solo produzione di cibo, ma salvaguardia dell'identità territoriale e culturale, creazione e tutela del paesaggio.



"Scatti di campagna. Volti e storie di donne contadine" inaugura sabato 14 ottobre alle ore 17.30, alla presenza di Sofia Trentini, presidente Donne in Campo Emilia-Romagna e Giulia Cillani, assessore alla Cultura Comune di Argenta. Al termine dell'inaugurazione verrà offerto un aperitivo con i prodotti agricoli prodotti dalle imprenditrici di Donne in Campo. La mostra rimarrà aperta fino al 4 novembre, da lunedì al sabato dalle 8.30 alle 19.00.

Clicca qui per scaricare l'invito.

L'evento è voluto e organizzato da Donne in Campo Emilia-Romagna, con il contributo del Comune di Argenta e l'Archivio storico e biblioteca dell'Udi (Unione Donne Italiane).

Data di pubblicazione: 12/10/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

13/12/2017 CAMPOSOL ottiene il Good Labor Practices 2017 Award nella categoria 'Promozione e rispetto della libertà' di associazione'
13/12/2017 Nel settore ortofrutticolo, i clienti dovrebbero diventare ospiti
12/12/2017 Nel commercio di ortofrutta, l'etica non sia solo una parola
11/12/2017 Al via il Voucher di 10 mila euro per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese
11/12/2017 Le Donne in Ortofrutta: una sensibilita' innovativa, sempre piu' digitale
07/12/2017 E' stata costituita l'Associazione Nazionale Le Donne dell'Ortofrutta
06/12/2017 L'imprenditore non ha tempo per la formazione: ecco una soluzione veloce
05/12/2017 Vendere all'estero con tranquillita' e' possibile
05/12/2017 Le Reti di aziende, soluzione per proiettarsi nel futuro
04/12/2017 Le clementine erano anonime sul web fintanto che non e' arrivata un'idea da Corigliano Calabro
04/12/2017 Fare gli imprenditori e' questione da eroi
01/12/2017 Macfrut in Africa per aprire la strada alle imprese
29/11/2017 A tavola con i Gonzaga: quattro chiacchere insieme su angurie, melone e pomodori
28/11/2017 Con il bonifico istantaneo non ci sono piu' scuse sui pagamenti
27/11/2017 Le spezie e gli aromi: un mondo a parte, ma fino a un certo punto
24/11/2017 Gerard van Loon e' pronto a trasferirsi in Puglia
23/11/2017 La stagione orticola austriaca registra risultati stabili e intensifica il dialogo con i consumatori
22/11/2017 La Linea Verde come caso di successo al corso di Marketing della Facolta' di Scienze Agrarie e Alimentari di Milano
22/11/2017 Export in Cina, e' ora di fare sul serio
21/11/2017 Fru-Italy diventa JoinFruit: un'OP che parte dal nome come simbolo di una svolta

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*