Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Intervista a un produttore incontrato in un mercato all'ingrosso

Buoni prezzi per il melograno siciliano

C'è un grande interesse per il melograno italiano. Nei mercati all'ingrosso si trovano produzioni sia italiane, sia iraniane ed egiziane; ma il prodotto nazionale è quello più ricercato e che spunta i prezzi maggiori. La qualità è ottima e i compratori scelgono in base alla destinazione finale del prodotto.



"E' un buon momento - spiega il produttore Enzo Cottone, incontrato al Mercato di Cesena presso lo stand Agricola di Daniele di Mauro - con particolare attenzione per il nostro prodotto coltivato in Sicilia, a Lentini in provincia di Siracusa. Oggi, 5 ottobre 2017, il prezzo è oscillato fra 1,80 e 2,50 euro/kg a seconda delle tipologie, ma molto di più rispetto al melograno estero". Circa i costi, occorre calcolare almeno 10 centesimi al kg per l'imballo e 10 cent di trasporto al kg, dalla Sicilia al nord d'Italia.



Cottone spiega le peculiarità del suo impianto. Coltiva 600 piante che ora hanno tre anni, in conversione bio, disposte in filari con ale gocciolanti per l'irrigazione. "La coltivazione deve essere professionale, seguendo alcune regole. La concimazione organica è obbligatoria e occorre anche una leggera potatura per sfoltire la pianta. I costi di produzione non sono elevati. Nella nostra zona non vi sono particolari parassiti e finora la gestione dal punto di vista fitosanitario è stata abbastanza semplice".


Enzo Cottone e Daniele di Mauro

Sul fronte varietale, quella più precoce e presente sul mercato ora è la Parfianka. Cottone e Di Mauro la mettono a disposizione confezionata in tre diverse tipologie, a seconda dei calibri. Le altre varietà prodotte dall'azienda agricola F.lli Cottone sono Jolly Red, Wonderful e Dente di Cavallo. Con queste il periodo produttivo viene pressoché interamente coperto, dai primi di ottobre a metà novembre.

"Un limite del sistema commerciale - commenta Cottone - che vale non solo per il melograno ma per tante referenze, è la differenza di prezzo dalla produzione al consumatore. Ho visto melagrane che noi vendiamo 2 euro al kg vendute a 4 euro a pezzo. E' un salto troppo elevato e questo scoraggia i consumi".

Contatti
Agricola
Daniele Di Mauro
Tel.: (+39) 0547 070160
Email: agricoladimaurosnc@gmail.com
Sito: www.agricolabiologica.it

Data di pubblicazione: 06/10/2017
Autore: Cristiano Riciputi
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

12/12/2017 Confagricoltura Toscana: a rischio il 50% della produzione di ortofrutta
12/12/2017 India: i cicloni nella zona occidentale stanno devastando la produzione di uve di questa stagione
12/12/2017 La California continua a bruciare, distrutta gran parte del raccolto di avocado
12/12/2017 Attenzione rivolta agli avocado del Kenya
12/12/2017 Sudafrica: il primo raccolto di pere Celina e' previsto per il mese prossimo
12/12/2017 Spagna: creata la Commissione dei Mirtilli per facilitare gli scambi commerciali
12/12/2017 Pere: vendita accelerata per le precoci, buona conservabilita' per le Abate
12/12/2017 Mercato dei mirtilli stabile nonostante gli scioperi in Cile
12/12/2017 Nuova immagine e nuovo team commerciale per la OP Monte
11/12/2017 Mela Val Venosta: la qualita' e' anche sui social
11/12/2017 Nocciola Piemonte: a Cravanzana (CN) si e' parlato di cimice asiatica e qualita' del prodotto
11/12/2017 Il gelo influenza volumi e prezzi delle mele
11/12/2017 Presentata la gamma melone per il 2018 di Enza Zaden
11/12/2017 Cile: Vitroplant protagonista all'8° Simposio Internazionale del Noce
11/12/2017 Per Coferasta nuova Linea Premium con imballaggio speciale
11/12/2017 Kiwi: importanti flussi in importazione in Italia dalla Grecia
11/12/2017 Egitto: fragole di ottima qualita' e a prezzi elevati
11/12/2017 Cina: kiwi di Chengdu esportati con successo in Europa
07/12/2017 Situazione disastrosa per i kaki di Valencia a causa delle gelate notturne
07/12/2017 Fragole italiane per una fornitura 12 mesi l'anno

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*