Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Nel settore delle melagrane non tutta la produzione risulta allo stesso livello qualitativo

"Attualmente il mercato della melagrana prodotta nel bacino del Mediterraneo risente di un aumento dell'offerta rispetto agli anni precedenti, con una pressione al ribasso dei prezzi, più o meno marcata a seconda delle varietà e delle origini. Va detto che per il prodotto italiano (e siciliano in particolare), pur notandosi un certo affollamento sul lato dell'offerta rispetto al passato, la tendenza alla diminuzione dei prezzi è decisamente inferiore rispetto ad altre origini". Così riferiscono i responsabili commerciali di Pomèl, l'azienda siciliana con sede a Marsala (TP), specializzata nella coltivazione e vendita di melagrane top quality. Con oltre 40 coltivatori, 120 ettari di impianti, di cui 40 in produzione, Pomèl stima una produzione propria di oltre 700 tonnellate di melagrane per il 2017.



"All'interno del prodotto italiano - dichiarano a FreshPlaza - abbiamo potuto inoltre osservare che le produzioni di qualità non risentono di tale dinamica, riuscendo non solo a mantenere prezzi in linea con l'anno scorso, ma anche ad incrementarli".

Le aspettative per questa stagione
"Se da un lato ci aspettiamo un aumento della pressione competitiva, che andrà a ridurre i prezzi soprattutto delle produzioni che si collocano nella fascia medio/bassa del mercato, dall'altro riteniamo che le produzioni (soprattutto italiane) di qualità riusciranno a difendere, se non a migliorare, il proprio posizionamento di mercato".



Andamento della domanda e dell'offerta
La domanda e l'interesse verso questo frutto sembrano essere in forte crescita anche quest'anno su tutti i canali distributivi (Gdo, Normal Trade, Horeca - specie bar). Da Pomèl spiegano: "Ciò vale sia per il prodotto fresco, sia per il prodotto trasformato, in particolare per i succhi di melagrana, sempre più diffusi sul mercato anche se spesso in mix con altri frutti. Tuttavia il vero tema non è se la domanda di questo meraviglioso frutto sia in crescita, quanto se l'offerta di melagrane (soprattutto quelle di mediocre qualità) non stia crescendo più velocemente della domanda stessa, con tutte le conseguenze che questo avrà sul mercato".



Principali mercati per la melagrana italiana
In termini geografici, l'Italia rimane un ottimo mercato, sensibile alle produzioni di qualità e agli aspetti salutistici e nutrizionali della melagrana. "Il Nord Europa, pur essendo un mercato molto interessante, è maggiormente soggetto alla competizione proveniente da Paesi esteri (Israele, Turchia e Spagna in particolare) e per valorizzare le nostre produzioni su questi mercati sarebbe opportuno puntare sul biologico".

Per quanto riguarda le diverse applicazioni della melagrana, il prodotto italiano è venduto principalmente come prodotto fresco, anche se non mancano piccole produzioni di IV gamma o prodotti derivati (arilli in vaschetta, succhi, marmellate, etc.).



Le produzioni estere sono invece destinate in misura maggiore alla trasformazione rispetto al prodotto italiano, in virtù principalmente dei loro prezzi inferiori, che riflettono la loro minor qualità.

Per maggiori informazioni:
Web: www.pomel.it
Facebook: www.facebook.com/Pomel.lamelagrana
Instagram: www.instagram.com/pomel.lamelagrana

---
Pomèl
Costituita a Marsala (TP) nel 2011, Pomèl comincia a sviluppare il suo progetto già dal 2008. La mission aziendale è quella di diffondere la coltivazione specialistica del melograno nelle zone vocate italiane, di aggregare e formare i coltivatori aderenti al progetto e di commercializzare i frutti e i derivati sui canali di vendita individuati come più redditizi, al fine di garantire un'elevata redditività per tutti gli attori della filiera. Tramite la formazione dei coltivatori, il disciplinare di produzione ed il monitoraggio continuo degli impianti, Pomèl garantisce: elevata resa delle piante in produzione; elevata incidenza di frutti di prima scelta; melagrane di altissima qualità, dalle elevate proprietà organolettiche e nutraceutiche, con elevata resa in succo e dal sapore unico
.

Data di pubblicazione: 05/10/2017
Autore: Rossella Gigli
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

13/12/2017 Liguria: presentato il marchio Nocciole Misto Chiavari
13/12/2017 Assomela: produzione di mele e situazione di mercato per la stagione 2017/2018
13/12/2017 Il clima riduce i volumi di litchi proveniente dal Sudafrica
13/12/2017 Aumentano i volumi di mela KORU in entrambi gli emisferi
12/12/2017 Confagricoltura Toscana: a rischio il 50% della produzione di ortofrutta
12/12/2017 India: i cicloni nella zona occidentale stanno devastando la produzione di uve di questa stagione
12/12/2017 La California continua a bruciare, distrutta gran parte del raccolto di avocado
12/12/2017 Attenzione rivolta agli avocado del Kenya
12/12/2017 Sudafrica: il primo raccolto di pere Celina e' previsto per il mese prossimo
12/12/2017 Spagna: creata la Commissione dei Mirtilli per facilitare gli scambi commerciali
12/12/2017 Pere: vendita accelerata per le precoci, buona conservabilita' per le Abate
12/12/2017 Mercato dei mirtilli stabile nonostante gli scioperi in Cile
12/12/2017 Nuova immagine e nuovo team commerciale per la OP Monte
11/12/2017 Mela Val Venosta: la qualita' e' anche sui social
11/12/2017 Nocciola Piemonte: a Cravanzana (CN) si e' parlato di cimice asiatica e qualita' del prodotto
11/12/2017 Il gelo influenza volumi e prezzi delle mele
11/12/2017 Presentata la gamma melone per il 2018 di Enza Zaden
11/12/2017 Cile: Vitroplant protagonista all'8° Simposio Internazionale del Noce
11/12/2017 Per Coferasta nuova Linea Premium con imballaggio speciale
11/12/2017 Kiwi: importanti flussi in importazione in Italia dalla Grecia

 

Commenti:


E' possibile coltivare l'avocado alle nostre latitudini Piana di Sibari? Quali accorgimenti ci vogliono?
Leonardo Cimino, Corigliano Calabro 87064, Italia (email) - 05/10/2017 20:05:25


Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*