Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Domani nuova apertura Conad nel quartiere romano Primavalle

Giovedì 14 settembre alle ore 9,30 apre il nuovo supermercato Conad di Via San Cleto Papa, traversa di Via della Pineta Sacchetti, la grande strada di scorrimento che dal quartiere Aurelio porta fino al frequentatissimo complesso ospedaliero Agostino Gemelli. Il quartiere è quello di Primavalle, bacino primario del punto di vendita alle cui spalle scorre l'altra importante arteria di Via Mattia Battistini.

Nel supermercato di 450 mq trovano spazio oltre 6.000 prodotti nei reparti ortofrutta, pescheria, carni, gastronomia, salumi e formaggi, pane e pasticceria, drogheria chimica e alimentare. L'offerta è completata da una cantina di vini con un buon numero di etichette.

Per coloro che prediligono la tradizione, ci sono i prodotti di tanti fornitori locali che affiancano quelli della tradizione italiana raccolti nel brand Sapori&Dintorni Conad. Nell'area benessere, le proposte di Verso Natura Conad con le linee Bio, Eco, Equo e Veg, i prodotti senza glutine e quelli ad alta digeribilità. Nel reparto carni sono presenti i piatti preparati e quelli pronti da cuocere, mentre la gastronomia si caratterizza per il grande assortimento di pizza e prodotti della tavola calda.
Un'offerta molto ampia, dunque, in grado di coprire ogni esigenza di consumo.

Importante anche la ricaduta occupazionale: il supermercato dà lavoro a 12 dipendenti full time. Le casse a disposizione dei clienti sono tre.

Grande attenzione è stata posta all'impatto ambientale del punto di vendita, che presenta un consumo energetico ottimizzato: tutta l'illuminazione è ora a led, mentre frigoriferi e banchi refrigerati, i più "energivori", sono tutti dotati di sportello per conservare la temperatura costante senza inutili dispersioni all'esterno. Sofisticati dispositivi consentono inoltre di contenere i consumi energetici.

"Abbiamo voluto realizzare un punto di vendita moderno, attraente, di basso impatto ambientale e con la tradizionale convenienza Conad: credo che ci siamo riusciti - sottolinea il socio di Conad del Tirreno Cristiano Panzironi - Mettiamo a disposizione dei nostri clienti, sempre attenti alle nuove proposte, un mix di innovazione, praticità e stile. Alla ripartenza dopo le ferie vogliamo sorprenderli: oltre alla abituale qualità dei prodotti Conad e alla nostra esperienza pluriennale nel settore, crediamo di aver investito molto per rendere più bello e accogliente quello che devono sentire come il "loro" punto vendita. Abbiamo la certezza che sapranno apprezzare i nostri sforzi".



Data di pubblicazione: 13/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 Volantini dei supermercati: cosa c'e' in offerta?
26/09/2017 Polonia: successo per l'iniziativa Fresh Food Marketing Leader svoltasi a Varsavia
22/09/2017 Australia: nel 2021 una nuova varieta' di pere nei supermercati Coles
21/09/2017 Germania: il discount Netto introduce maggiore trasparenza sull'origine dell'ortofrutta
20/09/2017 Germania: i consumatori spendono di piu' per i prodotti bio
20/09/2017 Amazon in arrivo anche a Bologna per il food
19/09/2017 Auchan inaugura un negozio di tre piani al centro di Mosca
18/09/2017 Lazio: la filiera cooperativa nel settore retail guarda al futuro
15/09/2017 Negozi fisici vs e-commerce: i consumatori raffinano il concetto di shopping experience
15/09/2017 Dal 14 al 29 ottobre tornano le settimane Fairtrade
14/09/2017 I prodotti ortofrutticoli generano maggiori margini nel settore retail
14/09/2017 Tesco lancia una nuova linea di verdure per i bambini
13/09/2017 Russia: ecco l'offerta presente nei supermercati di Mosca
13/09/2017 Svizzera: Lidl lancia gli ordini online del Menu Box
12/09/2017 Nuova apertura Bennet presso il centro commerciale Mondo Juve
12/09/2017 Austria: il Gruppo Rewe cresce meno rispetto alla concorrenza
11/09/2017 Rapporto Coop 2017: la ripresa c'e' ma le cicatrici della crisi restano
11/09/2017 Francia, il presidente di Modef: 'I consumatori pagano troppo per frutta e verdura'
11/09/2017 UK: le regole post-Brexit potrebbero tradursi in un grosso spreco di cibo
08/09/2017 Nielsen: crescono le vendite del largo consumo nel secondo trimestre 2017

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*