Avvisi

La Clessidra

Ricerca di personale






Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



L'azienda Divano ospita una delegazione di ricercatori ed esperti sudcoreani

Una nutrita delegazione sudcoreana proveniente dalla città di Jinju, composta da ricercatori, docenti universitari ed esperti di settore, ha manifestato espresso interesse nella cachicoltura italiana. Un vero onore, vista la millenaria tradizione colturale della Corea del Sud che, insieme a Cina e Giappone, è considerata uno dei paesi da cui il frutto prende origine.



E' quanto accaduti presso l'azienda agricola campana Divano lo scorso agosto. Lino Basilicata, direttore di produzione dell'azienda, viste le competenze dei visitatori, ha offerto loro una vera e propria lectio magistralis su: forme di allevamento, tecniche colturali, necessità specifiche del kaki e varietà che meglio si adattano all'ambiente pedoclimatico della zona.



Gli esperti della delegazione sudcoreana hanno percorso i frutteti, sostando e osservando: l'interesse degli asiatici si è concentrato anche sul post-raccolta: dall'ammezzimento alla trasformazione del prodotto (non solo essiccamento), annosa criticità in attesa di innovazione tecnologica.



Hanno forse compreso che il kaki non ha ancora espresso appieno le sue potenzialità? E che, sulla scia della riscoperta del prodotto fresco, il consumatore forse chiederà di più?

In ogni caso, è così che il kaki, quasi da frutto di serie B diventa un prodotto capace di polarizzare l'attenzione di operatori e consumatori, non solo in ambito nazionale.

Contatti:
Mimma Divano - amministratore delegato e direttore commerciale
Divano Srl

Via San Girolamo,
81037 Sessa Aurunca (CE) - Italy
Tel.: (+39) 0823 604052
Fax: (+39) 0823 604921
Email: info@divanosrl.it
Web: www.divanosrl.it

Data di pubblicazione: 11/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/11/2017 Marlene ® brilla sui social
21/11/2017 Cina: i prezzi bassi di fine 2016 hanno avuto ripercussioni sul raccolto di quest'anno
21/11/2017 I mirtilli del Portogallo sono ancora poco conosciuti in Europa
21/11/2017 Molti mercati preferiscono gli avocado spagnoli Fuerte agli Ettinger israeliani
21/11/2017 Coldiretti Piemonte: oltre il 50% della produzione di kiwi e mele della regione va nei Paesi Arabi
21/11/2017 L'epoca d'oro dei mirtilli e' gia' al tramonto? Attenti a piantare senza mercato
21/11/2017 Az. Agricola Patri': il segreto sta nell'adattarsi alle richieste del mercato
21/11/2017 Pere a buccia rossa in aumento
20/11/2017 Top Delicacy, i migliori kiwi cinesi a disposizione dei clienti
20/11/2017 La Germania esaurira' le scorte di mele locali a marzo
20/11/2017 Spagna: 15 nuove varieta' di mele presentate al Mollerussa Fruit Seminar
20/11/2017 Le uve peruviane alla sfida del cambiamento climatico e della nuova stagione
20/11/2017 L'export di ciliegie dal Cile potrebbe raddoppiare
20/11/2017 Si ridimensiona il ruolo europeo nel commercio globale delle mele, mentre cresce l'Italia
20/11/2017 L'Europa offre ancora molte opportunita' per le pomacee belghe
17/11/2017 Cina: aumentano del 15-20% i flussi di frutta in importazione
17/11/2017 Sudafrica: le stime per l'uva da tavola sono superiori alla media dei cinque anni
17/11/2017 Zespri sceglie EMS per il controllo dell'etilene nelle spedizioni di kiwi
17/11/2017 Mercato solido per i kiwi californiani
17/11/2017 I commercianti polacchi sperano che l'inverno porti prezzi migliori

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*