Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



L'azienda Divano ospita una delegazione di ricercatori ed esperti sudcoreani

Una nutrita delegazione sudcoreana proveniente dalla città di Jinju, composta da ricercatori, docenti universitari ed esperti di settore, ha manifestato espresso interesse nella cachicoltura italiana. Un vero onore, vista la millenaria tradizione colturale della Corea del Sud che, insieme a Cina e Giappone, è considerata uno dei paesi da cui il frutto prende origine.



E' quanto accaduti presso l'azienda agricola campana Divano lo scorso agosto. Lino Basilicata, direttore di produzione dell'azienda, viste le competenze dei visitatori, ha offerto loro una vera e propria lectio magistralis su: forme di allevamento, tecniche colturali, necessità specifiche del kaki e varietà che meglio si adattano all'ambiente pedoclimatico della zona.



Gli esperti della delegazione sudcoreana hanno percorso i frutteti, sostando e osservando: l'interesse degli asiatici si è concentrato anche sul post-raccolta: dall'ammezzimento alla trasformazione del prodotto (non solo essiccamento), annosa criticità in attesa di innovazione tecnologica.



Hanno forse compreso che il kaki non ha ancora espresso appieno le sue potenzialità? E che, sulla scia della riscoperta del prodotto fresco, il consumatore forse chiederà di più?

In ogni caso, è così che il kaki, quasi da frutto di serie B diventa un prodotto capace di polarizzare l'attenzione di operatori e consumatori, non solo in ambito nazionale.

Contatti:
Mimma Divano - amministratore delegato e direttore commerciale
Divano Srl

Via San Girolamo,
81037 Sessa Aurunca (CE) - Italy
Tel.: (+39) 0823 604052
Fax: (+39) 0823 604921
Email: info@divanosrl.it
Web: www.divanosrl.it

Data di pubblicazione: 11/09/2017



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

21/06/2018 Spagna: i furti di meloni si possono denunciare via WhatsApp
21/06/2018 Nuova Zelanda: due produttori di kiwi ricevono riconoscimento per la coltivazione sostenibile
21/06/2018 Chi si ama si premia con Zespri!
21/06/2018 L'Europa dovrebbe rivolgersi alla Croazia per l'approvigionamento di frutti esotici
21/06/2018 UniBo: le ciliegie Alma Mater a favore delle associazioni di volontariato
21/06/2018 Vendite a rilento per gli ananas sul libero mercato
21/06/2018 AOP Luce: una campagna albicocche deludente, ottimismo sulle varieta' medio-tardive
21/06/2018 Uve egiziane: la resa di quest'anno e' piuttosto limitata
21/06/2018 Fragole al nord, un'annata in rimessa netta
20/06/2018 Una stagione positiva per le ciliegie durone della Valle del Chiampo
20/06/2018 'Speriamo che il bel tempo e i Mondiali di calcio diano una spinta ai consumi'
20/06/2018 Egitto: giornata in campo ARRA™, operatori interessati alle varieta' precoci
20/06/2018 In Nuova Zelanda superati tutti i record, i prezzi dell'avocado raggiungono il massimo storico
20/06/2018 Svezia: mix di ananas, mirtilli e melone Piel de Sapo per sostenere la propria nazionale a Fifa 2018
20/06/2018 Partenza anticipata per le uve baresi
19/06/2018 Coldiretti: nel 2017 arrivate in Italia 100mila ton di frutta secca 'anonima'
19/06/2018 Confagricoltura Ferrara: ciliegie penalizzate dal maltempo
19/06/2018 Il crollo dei prezzi cambia il mercato dei piccoli frutti
19/06/2018 Spagna: meno rischi dovuti alla diversificazione delle aree di produzione di drupacee
19/06/2018 Cina: il volume di produzione delle ciliegie diminuisce del 70%

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*