Avvisi

Ricerca di personale




Specialecontinua »

Top 5 - ieri

Top 5 - ultima settimana

Top 5 - ultimo mese

Commenti recenticontinua »

Altre notizie

Notizie economiche



Acqua elettrolizzata per rimuovere i residui di insetticidi dagli ortofrutticoli

Tecnologi dell'Università della Georgia hanno valutato gli effetti del trattamento dell'acqua ossidante elettrolizzata (EO) sulla rimozione dei residui di insetticidi (diazinone, cyprodinil e phosmet) da spinaci, fagioli e uva e gli eventuali effetti sulla qualità dei prodotti. I risultati dello studio sono stati pubblicati a fine giugno sulla rivista scientifica Food Chemistry.



"L'elevato contenuto di cloro disponibile (ACC, available chlorine content) e il trattamento prolungato con acqua EO hanno permesso di rimuovere elevate quantità di residui di insetticidi – sottolinenano i ricercatori - Fino a 59, 67 e 37% di diazinone; 44, 50 e 32% di ciprodinil; 86, 73 e 49% di fosmet rispettivamente da spinaci, fagioli e uva, dopo 15 minuti di trattamento con acqua EO a 120 mg/L ACC".

"Non sono stati riscontrati significativi alterazioni di colore e consistenza negli ortofrutticoli trattati con acqua EO – concludono i ricercatori - L'acqua EO può dunque essere molto efficace nella rimozione dei residui di insetticidi da prodotti freschi senza influenzarne la qualità".

Fonte: Qi Hang, Huang Qingguo, Hung Yen-Con, 'Effectiveness of electrolyzed oxidizing water treatment in removing pesticide residues and its effect on produce quality', 2018, Food Chemistry, Vol. 239, pag. 561-568.

Data di pubblicazione: 07/09/2017
Autore: Emanuela Fontana
Copyright: www.freshplaza.it



 


 

Altre notizie relative a questo settore:

26/09/2017 A livello genetico c'e' molto potenziale nel modificare il sapore degli ortofrutticoli
22/09/2017 Potenziata la app MeteoFEM con la funzionalita' Citizen Science Monitoring
21/09/2017 Nuovo sistema di essiccazione pensato per le foglie di menta
20/09/2017 Il Sudafrica offrira' nuove varieta' e metodi di produzione per la guava
19/09/2017 Startupbootcamp FoodTech annuncia la batteria di startup foodtech del 2017
15/09/2017 Compac svela i suoi passi in avanti nella selezione delle ciliegie
14/09/2017 Trattori che si guidano da soli, droni e robot: ecco l'agricoltura del futuro
13/09/2017 Eqraft sviluppa un sistema di stampa laser direttamente sui sacchetti
12/09/2017 BG Door presenta un'unita' mobile di pre-raffreddamento di nuova generazione
11/09/2017 Messico: un sistema per coltivare piu' pomodori con meno acqua
08/09/2017 Frutta tropicale brasiliana: dalla buccia essiccata arriva l'alternativa salutare ai coloranti alimentari sintetici
08/09/2017 Ministro Martina: porteremo l'agricoltura di precisione nel 10% dei campi
06/09/2017 MultiVegiClean: un progetto che studia l'uso degli ultrasuoni nella pulizia degli ortaggi a foglia
05/09/2017 De Nora protagonista con l'ozono al congresso mondiale IOA
05/09/2017 Informatico israeliano sviluppa un metodo facile per testare la freschezza della frutta
04/09/2017 Aria trattata con plasma per aumentare la shelf-life dei prodotti di IV gamma
01/09/2017 USA: l'Universita' dell'Arkansas sviluppa una nuova varieta' di uva da tavola
01/09/2017 Messico: vertical farming per far fronte all'aumento di popolazione e alla scarsita' di acqua e suolo
31/08/2017 Giappone: arriva il gelato che non si scioglie
31/08/2017 Fluazaindolizina: nuova molecola nematocida

 

Inserisci un commento:

Nome: *
Email: *
Città: *
Paese: *
  Mostra indirizzo mail
Commento: *
Inserisci il codice
*